Dioni Pubblicato da il 10 febbraio 2012.
L'articolo Polizia greca minaccia l’arresto di uomini della BCE e del FMI, e non fermerà le proteste! appartiene alla categoria Dioni.
Puoi seguire i commenti di questo articolo con il feed RSS 2.0.

Polizia greca minaccia l’arresto di uomini della BCE e del FMI, e non fermerà le proteste!

 

Uno dei principali sindacati della polizia ellenica, la Poasy, con una lettera resa di pubblico dominio ha detto:

“…la federazione nazionale greca impiegati di polizia di stato, con la presente lettera alla troika, chiarifica che: al prossimo incontro in cui adottera’ delle misure simili all’ultima di ieri, in calce all’attuale legge di stato contro lo strozzinaggio, fara’ scattare subito il mandato d’arresto immediato per i suoi componenti corrispondenti al nome di: Servas Deroose (commissione europea), Poul Tomsen ( F.M.I.), Klaus Masuch (BCE)

…preavvisando inoltre, che dopo aver ripetutamente, per due anni, rivolto una protesta, alla sede dell’unione europea e alle ambasciate di Germania e Francia, in cui si enunciava la posizione contraria degli organi dello stato ad una politica da loro dettata, mirata ad offendere le buone intenzioni e la sensibilita’ democratica del popolo greco, agira’ autonomamente, non avendo mai ricevuto risposta

…inoltre, a partire da oggi, sara’ consolidato l’assoluto rifiuto nonche’ la pratica rinuncia a ritrovarsi davanti a genitori, fratelli, figli e ad ogni cittadino di questo paese, manifestante, che pretendera’ il cambiamento di rotta da parte dei loro politici

…in accordo a tutte le sedi sindacali della federazione, viene richiesta una programmazione politica che assicuri il quieto vivere del popolo lavoratore e di tutti noi che ormai versiamo oltre i limiti della povertà

…gli interessi dei prestatori, degli strozzini, dei possessori di capitali, non possono per nessuna regola di diritto, porsi come priorita’ contro i necessari bisogni quotidiani del nostro popolo

…inoltre, la priorita’ della sopravvivenza dei cittadini di una nazione, e’ un atto di legislatura mondiale che non appartiene solo alla politica nazionale del paese ma a tutta la societa’ internazionale…

daltronde non siamo né noi, né la maggioranza del popolo che si trova alla stessa nostra stregua, ad aver provocato la crisi

 …dal momento, quindi, che per l’ennesima volta ci troviamo ad essere testimoni della vostra catastrofica politica, è nostra volontà esporre categoricamente che non accetteremo piu’ di scannarci a vicenda, con i nostri fratelli compatrioti

…vi avvisiamo quindi, come legali rappresentanti della forza dell’ordine ellenica, che pretenderemo immediatamente i mandati d’arresto previsti dalla legge attuale per le seguenti categorie di reato: ricatto, istigazione multipla a reato contro lo statuto nazionale e alla sua abrogazione legislativa, violazione ed offesa della sovranita’ popolare mirata al bene comune del popolo greco, ecc..ecc…”

 

Fonte originale: http://tromaktiko-blog.blogspot.com/2012/02/blog-post_7885.html

Traduzione: http://lalternativaitalia.blogspot.com/2012/02/polizia-greca-minaccia-larresto-di.html

 

http://dioni.altervista.org/index.html

 

 

Ti è piaciuto l'articolo?

10 Risposte a Polizia greca minaccia l’arresto di uomini della BCE e del FMI, e non fermerà le proteste!

  1. Clary Dionisio Rispondi

    11 febbraio 2012 at 20:28

    Felice! il popolo greco finalmente dice NO!

  2. Chiara Priorini Rispondi

    11 febbraio 2012 at 21:53

    In Italia lo dovremmo fare….la fine che ci vogliono far fare è la stessa della grecia, anche qui dovremmo opporci!

  3. Coro Cosimo Rispondi

    12 febbraio 2012 at 23:21

    I politici ci mettono la faccia ma non hanno nessun potere decisionale. Chi realmente decide vuole un’Europa unita ma con la schiena rotta in modo che vengano controllate con facilità le masse. Temono una grande Europa economicamente forte poichè inevitabilmente si lascerebbe andare a derive politiche ignote ed incontrollabili.

  4. paolo persello Rispondi

    13 febbraio 2012 at 14:12

    e’l’ inizio della fine…. di questa ditttatura e questo strozzinaggio da parte delle banche…

    DI CHI E’ L’EURO?
    www. simec.org per tornare liberi senza debito (fasullo)
    come levare il debito senza lacrime e
    sangue.

    filmato consigliato: moneta al popolo
    giacinto auriti lincoln e kennedy signoraggio
    giacinto auriti la vandea di francia massoni
    illuminati
    paolo barnard——–il piu’ grande crimine (filmato) chi ha voluto l ‘europa e l ‘ egemonia finanziaria e perche’ non puo’ funzionare…

  5. Corrado Giuliani Rispondi

    13 febbraio 2012 at 19:59

    Looool allora sì che voi citate fonti attendibili! L’alternativa! Ma togliete questa merda dal sito.

  6. Vino Cristiana Favati Rispondi

    15 febbraio 2012 at 09:32

    salvano le Banche NON salvano la Grecia

  7. Pingback: Polizia greca minaccia l’arresto di uomini della BCE e del FMI, e non fermerà le proteste! Tratto da: Polizia greca minaccia l’arresto di uomini della BCE e del FMI, e non fermerà le proteste! | La Dimora di VlaD

  8. Pipos Rispondi

    10 marzo 2012 at 23:53

    Fratelli Greci siamo tutti con voi !!!forza la luce vincera’ !!!

  9. ANDREA BAX Rispondi

    11 marzo 2012 at 00:40

    le rivoluzioni e e rivolte cari amici non si fanno davanti ad un pc scrivendo “io spero che in italia…” ecc ecc… Scendiamo in piazza e cominciamo… mi stufo anche di leggere i comemnti di cordoglio e di approvazione al popolo greco… loro hanno le palle, è vero. E noi? quand è che faremo valere i nostri diritti? ahimè di questo passo MAI!

  10. Gufy Rispondi

    11 marzo 2012 at 15:01

    Evviva le Guardie Rosse! Finalmente sta cominciando a passare il principio che le Istituzioni DEVONO essere dalla parte del Cittadino e che la Polizia DEVE difendere il Cittadino, non i $us$bankieri!
    Giù le mani dalla Grecia, brutti traffichini internazionali di denaro, NESSUNO ha il diritto di mettere in ginocchio un Paese, NESSUNO!!!
    Basta con questi sporchi giochi di denaro, anche l’economia deve avere le sue Regole!
    Arrestateli tutti questi banchieri criminali, ARRESTATELI TUTTI !!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

[gp-comments]