Informare per Resistere

Informare Per Resistere

Teresa e… la LIBERTA’ di stampa

Teresa e… la LIBERTA’ di stampa
novembre 15
15:50 2012

di Elena Bibolotti x Informare x Resistere

Difficile pensarci, sembra quasi un brutto scherzo,
che dopo averli visti: io non posso votar questo.
Però noi lo sappiamo che il voto è necessario
a men di far qualcosa per prenderci sul serio.
Ma noi siamo italiani non siam rivoluzionari
se ci danno da mangiare ce ne stiamo buoni buoni.

E tu non t’incazzare non son io la prima a dirlo
e le vecchie e care usanze non possono smentirlo.
Or c’è anche chi s’impegna a contestare leggi
che ha fatto quelli di cui lui difendeva i seggi.
E or per colpa sua c’è chi se ne andrà in galera
perché poi delle cose cerca la ragione vera.

Io dico che noi abbiamo sol ciò che meritiamo.
È una legge di natura non si sconta né s’ignora.
Lo dicono i proverbi, ne parlan grandi saggi:
se tu fai la puttana entri in certi ingranaggi.
Sei tu che hai accettato, nessuno ti ha costretto
e ora che tu affronti la diffida in pieno petto.

Non posso io pensare di viver nel paese
dove se uno ruba non ne fa mai le spese.
E se io m’accompagno con ladri e malfattori
posso anche stare certo che mi faranno fuori.
Ma certo che contesto la legge in questione
direi per giunta che è stupida e fa orrore.

La libertà di stampa è sacra e non ci piove
ma solo se è coerente col pensiero che mi muove.
Se io conosco cose che posso denunciare
non posso stare zitto per ciò che me ne viene.
Non posso favorire ladrocini di partito,
starmene in silenzio e non muover manco un dito.

È chiaro che ora noi, dobbiamo andare in Piazza
a difender di Salusti la più pura e antica razza.
Quella di chi è morto per denunciare il vero
non di chi guadagna a coprir tutto con un velo.
Mi spiace ma io trovo di ver cattivo gusto
ora fare il martire, il buono e quello giusto.

Lo stesso dobbiam fare con quelli di partito
che si tengon vitalizi senza muovere mai un dito.
Non abbiamo alternative, non abbiamo mai avute,
ci han detto le cazzate e ce le siam bevute,
Ma ora che sappiamo possiamo far qualcosa:
leggere i programmi e capirci qualche cosa.

(Foto 1. Elena Bibolotti. Elaborazione grafica: Ivana Innocente)

Fonte: http://bibolotty.blogspot.it/2012/11/teresa-e-la-liberta-di-stampa.html

Ti potrebbero interessare

Powered by Google+ Comments

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

Add Comment Register



Your email address will not be published.
Required fields are marked *

Unisciti alla resistenza

facebooktwitterRSSyoutubeGooglePlusIcon

Informare Per Resistere TV

Quando comprare un cellulare provoca la morte!

Culture In Decline | Episodio #3 - 'CVD - Disturbo da Vanità Consumistica'' di Peter Joseph http://www.zeitgeistitalia.org | http://www.cultureindecline.com ...

Kayapo espulsi con violenza dalle loro case. Invaderanno 400.000 ettari di foresta amazzonica

"Siamo contro l'invasione delle nostre terre. Siamo gli abitanti originari. L'uomo bianco ci sta costuendo intorno. Non ci piace questo. Vogliamo rispetto"" ...

Marionetta Papademos, avete portato i greci alla rivoluzione [Nigel Farage]

"Se i greci non tornano alla dracma, sarete responsabili di qualcosa di veramente terribile". "Se io fossi greco andrei in strada a protestare contro le auto...

Vigili del fuoco contro Polizia 2010/2013

Il manganello alzato dall'agente in tenuta antisommossa è puntato contro un vigile del fuoco. E' l'immagine divenuta in poche ore simbolo di una crisi profon...

La macchina per hamburger da galline vive

Se non avete interesse a diventare vegetariani rispettiamo la vostra scelta, ma quanto meno acquistate SOLO UOVA BIO! ..poichè nelle scelte differenti sarest...

Quanti bimbi schiavi hai nel cellulare?

Milioni di esseri umani, in condizione di vera schiavitù, estraggono dalle miniere africane rare materie prime. Sono i "minerali di conflitto": per la tua el...

Ridere nella metropolitana: più che un consiglio, un video cult che sta spopolando sul web

Lachen in der U-Bahn, ridere nella metropolitana appunto, è stato girato in una fredda serata novembrina a Berlino: le carrozze della linea 12 della metropol...

La Bayer sta sterminando le API nell'intero pianeta

vsw id="U4Uup9---Ms" source="youtube" width="560" height="344" autoplay="no"] Le api stanno scomparendo davvero, è un danno incalcolabile per l'ecosistema "...

Aulin tossico. Ma in Italia si vende ancora

Ritirato dal commercio in mezza Europa, il principio attivo dell'aulin, la nimesulide, comporta gravissime disfunzioni epatiche. In Italia se ne consuma anco...

Mac Donald tra le 10 multinazionali più pericolose del mondo

Ogni anno migliaia di bambini consumano il fast food ("cibo veloce") di un'impresa responsabile della deforestazione dei boschi, dello sfruttamento dei lavor...