Informare per Resistere

Informare Per Resistere

104mila aziende italiane chiuse nel 2012

104mila aziende italiane chiuse nel 2012
marzo 11
13:30 2013

Il Cerved ha disegnato un quadro piuttosto preoccupante per l’economia italiana nel 2012. L’anno appena trascorso è stato durissimo, come testimoniato dai dati relativi alle aziende italiane: secondo le analisi del Cerved infatti, lo scorso anno hanno chiuso i battenti 104 mila aziende italiane. Il dato è in aumento del+2.2% rispetto al 2011, ma quello che preoccupa di più è il numero dei fallimenti12 mila fallimenti nei dodici mesi appena trascorsi, il 64% in più rispetto al 2008. Nel dettaglio, l’anno appena chiuso ha visto 90 mila liquidazioni, 2 mila procedure non fallimentari e 12 mila fallimenti: negli ultimi quattro mesi del 2012, sono state mille le domande per i concordati preventivi. Una situazione preoccupante per l’economia italiana, come spiegano dalla Cisl. “Bisogna intervenire o sarà inevitabile la decrescita, non il rilancio. Preoccupa la tenuta sociale nel Paese, bisogna reagire intervenendo sulle questioni che provocano la moria di imprese e occupati. Occorre innanzitutto abbassare le tasse sui lavoratori e sui pensionati, stimolando cosi’ i consumi e rafforzando di conseguenza le imprese e l’occupazione. Basta far pagare i soliti noti, bisogna colpire l’evasione, la spesa pubblica laddove si annidano ruberie e inefficienze, rilanciare interventi sull’energia, le infrastrutture, gli investimenti. O si interviene o sarà inevitabile la decrescita, non il rilancio” dichiara Raffaele Bonanni, Segretario generale della Cisl.

fonte: Economiafinanza.net

Related Articles

Powered by Google+ Comments

2 Comments

  1. Gianbattista Pisanu
    Gianbattista Pisanu marzo 11, 12:41

    bonanni FAI SCHIFO.

    Reply to this comment

Write a Comment

Add Comment Register



Your email address will not be published.
Required fields are marked *

Unisciti alla resistenza

facebooktwitterRSSyoutubeGooglePlusIcon

Gli articoli più letti

Informare Per Resistere TV

Quanti bimbi schiavi hai nel cellulare?

Milioni di esseri umani, in condizione di vera schiavitù, estraggono dalle miniere africane rare materie prime. Sono i "minerali di conflitto": per la tua el...

[Film completo] Quello che accade in Indonesia. Documentario

L'olio di palma viene usato in diversi prodotti sia alimentari che cosmetici....Se avete la pazienza di vederlo tutto il video, le immagini parlano da sole.....

Calciatore lancia un cane contro le reti dello stadio (Argentina)

CIRCONDATO DAGLI AVVERSARI E BECCATO DAL PUBBLICO (VIDEO) Ha preso un cane per il collo e l'ha lanciato contro le recinzioni dopo essere stato sostituito. Mo...

Cani e Cina. Il video presenta contenuti cruenti

di Fabio Balocco - Il video che potete vedere in fondo a questo post fa venire i brividi e francamente non so se consigliarvi di vederlo. Magari limitatevi a...

Cane-eroe spinge l'uomo in carrozzina nella strada allagata

L'ANIMALE SPINGE L'UOMO NELLA STRADA ALLAGATA (VIDEO) La generosità degli animali non ha confini. In questo video, girato da un'automobilista a Lida, in Biel...

Come uscire dalla dipendenza del denaro?

Ho sempre ritenuto bizzarro il tema denaro, un po come il riconoscimento di sé, di chi siamo: viviamo spesso abitudinariamente nella società che ci viene off...

La famiglia a rifiuti zero

PRODUCE SOLO UN LITRO DI SPAZZATURA ALL'ANNO (VIDEO) Una famiglia di quattro persone che praticamente non produce rifiuti. C'è davvero ed è quella di Bea Joh...

Aulin tossico. Ma in Italia si vende ancora

Ritirato dal commercio in mezza Europa, il principio attivo dell'aulin, la nimesulide, comporta gravissime disfunzioni epatiche. In Italia se ne consuma anco...

Sibilia e Bernini alla "3 giorni del club Bildeberg" di Londra

Licenza CreativeCommons: Scarica e ri-carica questo video su tuo canale! Fonte: http://www.youtube.com/watch?v=PRw-h0ksnKU Facebook: http://t.co/vPGNjPFS Dai...

Video shock Turchia: un Poliziotto spara in testa a un manifestante e fugge

12/06/2013: Ad aver ucciso il manifestante non è il poliziotto che fugge ma un suo collega. Un video uscito soltanto poche ore fa, inerente al primo giorno d...