Home » Archivi per Categoria » Bacheca » Autori » Debora Billi » Crisis

Orrore: la Germania ci ordina “manodopera a basso costo” che sa il tedesco

- Debora Billi - Partiranno su treni a vapore, braccia offerte in tributo al padrone. Destinazione: Terzo Reich… Trovo questo articolo su una rivista di supernicchia che si chiama Orizzonte…

Vaticano: “lobby gay”. Qual è la brutta parola?

- Debora Billi - Ogni contesto infestato da una lobby finisce col marcire dall’interno. Il Vaticano non fa eccezione, se è presente tale oscuro potere. Bello lo speciale di Servizio…

Istat: l’austerity finirà nel 2093

- Debora Billi - Il calcolo che gli illustri economisti non hanno fatto, lo propone l’Istat: per portare il rapporto debito-Pil al 60% ci vorranno 80 anni. Se il Paese…

Portogallo: obbedisce alla UE, e va in rovina

- Debora Billi - Il Portogallo, scrive il Ft, ha applicato con zelo e puntualità i dettami europei dell’austerity. Risultato: povertà e disperazione. Provate a sostituire il vocabolo “Portogallo” con…

USA: Detroit vuol tappare i buchi “privatizzando” Picasso e Matisse

-Debora Billi - Per pagare i debiti cittadini, cosa c’è di meglio che svendere le opere d’arte dei musei? Confidiamo che tali colpi di genio non arrivino fin qui… I…

Astensione: milioni di voti in meno, ma chi se ne importa

Astensione: milioni di voti in meno, ma chi se ne importa

di Debora Billi - Meno gente va a votare meglio è. L’astensione porta infatti con sé l’indubitabile benefit di dover sistemare molta meno gente, di dover mantenere molte meno promesse. UN…

Mercati: quei robot che gestiscono il mondo

- Debora Billi - Affidare le sorti planetarie a dei robot che gestiscono autonomamente enormi quantitativi di denaro, espone a rischi catastrofici a causa anche di un solo piccolo errore.…

Legalità: un’altra offerta dal “marketing delle idee”

- Debora Billi - Pensiamoci bene, allora, prima di difendere acriticamente certi concetti a seconda di come veniamo abilmente guidati dalla politica e dall’informazione. Oggi esaminiamo un’altra delle parolette magiche…

USA: suore, imbianchini e barboni “indignados”

- Debora Billi - Una suora di 83 anni, un imbianchino e un vagabondo nell’estate scorsa sono penetrati con sorprendente facilità nel cuore militare della superpotenza planetaria. Il vero processo…

BCE: è la vera colpevole, secondo Krugman

- Debora Billi - Le politiche monetarie della Banca Centrale, uniche responsabili del disastro europeo. Leggere il blog che Paul Krugman tiene per il New York Times – Krugman, che…

Europa: ci “salva dalle guerre”, dice il marketing delle idee

- Debora Billi - L’ultima disperata propaganda: l’Europa che “ci salva dalle guerre”. Tenuti dentro con la minaccia del cannone… Niall Ferguson è uno storico inglese. Thatcheriano, si è fatto…

L’auto che diventa bicicletta: è lo scavenging

- Debora Billi - Non stupiamoci nello scoprire che i cosiddetti decisori politici vedono ogni forma di incoraggiamento allo scavenging come il fumo agli occhi. Dai diamanti non nasce niente,…

Fisco e tasse: in Argentina, devi dimostrare di NON avere la colf

- Debora Billi - Ma quale presunzione di innocenza: in Argentina, se non hai la colf sei di sicuro un evasore. Per una volta, in materia di balzelli l’Italia ha…

USA: cari bambini, al mondo non ci sono pasti gratis

- Debora Billi - Un ministro USA vuole far lavorare i bambini, in cambio dei pasti alla mensa scolastica. Parente della Fornero? Adesso lo dicono chiaramente: lo Stato sociale –…

Manovre: quelle elargizioni che uniscono il Paese

- Debora Billi - Da Trento a Messina, una faccia una razza. I nostri governanti, che elargiscono denaro ai loro bacini elettorali trascurando il vero bisogno. Cosa pensate unisca Trento…