Home » Archivi per Categoria » Estero » Palestina

Il figlio di Ariel Sharon: “Bisogna radere al suolo Gaza come a Hiroshima e decimare la sua popolazione”

Tra gli ultimi esempi terribili di incitamento allo sterminio di massa da parte di figure pubbliche israeliane, Gilad Sharon, figlio dell’ex primo ministro e famigerato criminale di guerra Ariel Sharon,…

Mossad imbattibile? Per nulla: descrizione breve di alcuni flop clamorosi

Mossad imbattibile? Per nulla: descrizione breve di alcuni flop clamorosi

Fonte: RADIO SPADA di Hilarion Sefardi I sionisti partono spesso dal presupposto che il nemico arabo non faccia progressi e sia incapace di imparare dai propri errori. Golda Meir, ex…

GERUSALEMME EST, se ai medici è proibito curare

Storia del medico Basel Nassar e di 54 suoi colleghi, la cui unica colpa è quella di essersi laureati all’università Al Quds. - di Michele Giorgio - Gerusalemme, 15 aprile…

Beppe Grillo parafrasa Primo Levi e inizia il piagnisteo: “Profanata la shoah”

Beppe Grillo parafrasa Primo Levi e inizia il piagnisteo: “Profanata la shoah”

Qui sopra l’immagine usata dal blog di Beppe Grillo per attaccare Renzi e Napolitano. Contestualmente è stato parafrasato Primo Levi: “Considerate se questo è un Paese che vive nel fango…

«Caro Saviano, scendi dal carrarmato». Ciao Vik

Tre anni fa veniva ucciso a Gaza Vittorio #Arrigoni da un sedicente gruppo #salafita. Ecco cosa mandò a dire al #Saviano, celebrato autore di Gomorra. - di Marina Zenobio - Sono…

Sono un bambino palestinese, ma non so come fare ad essere un bambino

Mi hanno informato che il 5 aprile è la Giornata dei Bambini Palestinesi, ovvero è la mia giornata, anche se non so davvero che cosa significhi. Per quello che mi…

“Profili ebraici” attaccano presentazione libraria di oggi con immagini blasfeme contro Maria SS. e Gesù Cristo

“Profili ebraici” attaccano presentazione libraria di oggi con immagini blasfeme contro Maria SS. e Gesù Cristo

Fonte: RadioSpada Arriva una “perfetta” e terribile conferma dell’odio ebraico verso il Cristianesimo. Sulla pagina dell’evento FB della presentazione di Anche se non sembra. *[Oggi a Verona alle 16,30 in…

Gerusalemme, Israele toglie l’acqua ai palestinesi che vivono oltre il muro

Da oltre un mese le decine di migliaia di #palestinesi che vivono nel campo #profughi di Shuffat e in altri sobborghi arabi sono senza #acqua. Un problema che non affligge…

«La pulizia etnica della Palestina»

«La pulizia etnica della Palestina», documento di come lo sradicamento di oltre 750.000 palestinesi fosse stato una conseguenza diretta di un piano progettato dai leader sionisti nel 1947. Una conversazione…

PALESTINA. Demolire le case, demolire la

Continua la “ebraicizzazione” di #Gerusalemme est e della #Cisgiordania, tramite demolizioni, coercizioni, furti di terre nonostante i “colloqui di pace”. L’analisi di Jeff Halper, direttore del Comitato Israeliano contro le Demolizioni…

Israele a Gaza. Dignità dei cronisti cercasi

#Gaza – Occupazione militare, #bombardamenti quotidiani, #arresti e #uccisioni di #bambini. Il bollettino è sempre drammatico, ma i cronisti ormai tacciono. A quando un sussulto? - di Marisa Conte -…

“A Gerusalemme la pulizia etnica continua, mentre il mondo sta a guardare”

La Città Santa è ormai al centro di un’escalation di violenze e sistematica pulizia etnica da parte di coloni e forze di occupazione israeliane. Il progetto coloniale israeliano è sempre…

Lettera aperta al Soldato X, che ha ucciso un ragazzo di 14 anni

- di Amira Hass - Tu sostieni di aver sparato ad un #palestinese perché aveva sabotato la barriera di separazione. Tu non sei soltanto il #giudice, l’#accusatore e il #giustiziere,…

PALESTINA. Escalation di violenze nel campo di Aida

#Palestina – Gli #scontri sono iniziati due giorni fa quando i ragazzi del campo sono riusciti nell’azione, dal forte valore simbolico, di creare un’apertura nel #muro dell’#apartheid che li divide…

Venti di guerra nella striscia senza pace

L’obiettivo del governo #ultradestra #Netanyahu – Lieberman è chiaro: bisogna rioccupare #Gaza. Del resto, a dirlo esplicitamente è stato il ministro degli esteri Lieberman, leader del partito #xenofobo Yisrael Beiteinu,…