Informare per Resistere

Unisciti alla resistenza

facebooktwitterRSSyoutubeGooglePlusIcon

I più letti della settimana

Informare Per Resistere TV

Gli ultimi articoli di questa categoria

Chi siamo

INFORMARE X RESISTERE è costituita da un gruppetto di cittadini comuni che si sono posti come obiettivo quello di riunire giornalmente, in un’unica pagina, tutta una serie di articoli (rigorosamente reperiti in Rete) che possano essre utili per aiutarci a riflettere sui fatti del giorno. Difficilmente, quindi, troverete il “fatto nudo e crudo” (salvo che si tratti di episodi taciuti o travisati dai giornali e dalle TV). Il nostro intento è quello di farci un’idea sugli argomenti di cronaca leggendo (e pubblicando), analisi, pareri di esperti, e quant’altro possa aiutarci a “rilfettere”.

 

Informare Per Resistere è l’unico sito d’informazione del panorama italiano a devolvere il 100% dei guadagni in beneficienza. (Più info QUI)

Questo, a nostro avviso, è il miglior modo di resistere.

Resistere si, ma a cosa?

Resistiamo alla società progressista e mondialista, dove il più debole deve essere eliminato, perché troppo piccolo per essere considerato una persona, perché malato, perché povero o perché vecchio.

Resistiamo alla società della decadenza dei valori, dove è diventato normale togliere diritti ai bambini per i capricci degli adulti e guai a pensarla diversamente, pena la solita etichetta del politicamente corretto.
Resistiamo ai soprusi e alle mafie, tutte le mafie, comprese quelle finanziarie che indebitano gli stati generando denaro dal nulla e che poi se li fanno restituire con gli interessi.
Resistiamo alla sistematica devastazione ambientale del nostro pianeta, proprio per questo il nostro server risiede nel primo Green Data Center del sud Europa che ci permette di offrirvi un’informazione ad emessioni ZERO.
Resistiamo alla politica corrotta e senza morale che non esita a rovinare il cittadino per tornaconti personali.
Resistiamo alla società occidentale dove l’unico Dio è diventato il Denaro, dove la carità è diventata un like su fb e dove l’egoismo dilaga.
Resistiamo alla negazione di Dio, a quella moda nata il secolo scorso che vuole convincerci della non esistenza di Dio ma che allo stesso tempo se la prende con Dio quando le cose non vanno per il verso giusto.
A tutto questo resistiamo e vi inviatiamo a resistere insieme a noi.
Con affetto,
Lo Staff di Informare Per Resistere

 

 

Pagina Facebookhttp://www.facebook.com/informareXresistere

 

LA REDAZIONE

  • Stefano Alletti (fondatore) Nato il 29 Dicembre 1979 a Palermo Informatico (“cervello in fuga”): due lauree ed un Master in ingegneria informatica, risiede a Parigi ormai da 10 anni.
  • Antonio Casolaro, nato a Napoli il 24 Maggio 1975, laureato in giurisprudenza all’ Università Federico II di Napoli, Avvocato Civilista e Mediatore civile, collaboratore e blogger, amministra diverse pagine di controinformazione
  • Massimiliano Di Benedetto, nato a Milano il 18 maggio 1989, diplomato in ragioneria e amministratore della pagina Lo Sai.
  • Chiara Comini, nata a Prato (devo proprio scrivere la data di nascita? :p ) classe 1980, insegnante, collabora con Lo Sai e Sete di Giustizia e Generazione Famiglia.
  • Maurizio Spezia, 34 anni operaio metalmeccanico.
    Sposato, cattolico con interessi per la Bibbia, la teologia e la storia.
    Gestore del blog e pagina facebook “Il Bisbetico Indomabile”, collaboratore e gestore di Informare per Resistere e Lo Sai.
  • Pietro Di Martino, nato a Napoli nel 1979, diplomato geometra attualmente amministratore unico di una S.r.L.
    Non seguendo l’onda dell’indifferenza generale ed avendo sete di conoscenza, attualmente collabora con LoSai ed IXR . E’ LUI LO S****ZO CHE VI BANNA!
  • Alessandro Eros D’Alterio, nato a Napoli il 16-09-1974, avvocato penalista del Foro di Napoli.
  • Luigi Minichino 7/11/95 diplomato allo scientifico gestisce alcune pagine di Controinformazione su Facebook