Attenzione alla notizia: “trovate 500mila schede già barrate con il voto del PD”

1

La notizia, che è stata pubblicata su stampalibera.net, sta generando talmente tante condivisioni che, mentre scrivo, il sito risulta accessibile solo a tratti, probabilmente a causa dell’elevato numero di accessi che sta sovraccaricando il server.

TROVATE 500MILA SCHEDE GIÀ BARRATE CON IL VOTO PD: INDAGINI DELLA POLIZIA è il titolo dello scoop. Vi si legge:

«Stamattina è stato infatti ritrovato un plico nei pressi di Via Euclide a Palemo, mentre un altro plico è stato rinvenuto a Messina, nei pressi dell’Istituto Agrario Gregorio».

C’è un errore nel nome della città, Palemo invece di Palermo e, cercando Istituto Agrario Gregorio Messina su Google, non esce alcun risultato. Già questo basterebbe per capire che si tratta di una fake news. Le schede sarebbero inoltre state trovate da una fantomatica “polizia elettorale”.

Gli utenti che credono alla notizia e la condividono, utenti che non riescono a distinguere il vero da un falso così eclatante, sono gli elettori che oggi sono andati a votare. Bella la democrazia.