Momenti indimenticabili della gravidanza: ecco 7 illustrazioni esilaranti

0
gravidanza

Le difficoltà quotidiane della gravidanza in 7 esilaranti illustrazioni – di Silvia Lucchetti

Ad ogni donna incinta è capitato di non riuscire ad allacciarsi le scarpe facilmente o di raccogliere con difficoltà le chiavi cadute a terra.

L’artista norvegese Line Severinsen ha ritratto questi momenti goffi e comici della dolce attesa!

A chi ha partorito da poco come me, a chi vive oggi la dolce attesa ma anche a chi è già mamma da anni, le illustrazioni di Line Severinsen appariranno comiche e familiari!

Le (mie) piccole catastrofi in gravidanza. Ricordo che pochi giorni prima di partorire rovesciai a terra di notte la scatoletta intera dei Cotton fioc: “Oh nooo!!!”, esclamai!

La pancia era arrivata alla sua massima espansione e mentre mi piegavo a raccogliere gli infami bastoncini mi venne anche da ridere e ovviamente il desiderio di fare pipì.

Decisi così, bofonchiando fra me e me, di lasciare tutto sul pavimento e tornare a letto.

La mattina dopo mio marito davanti a quel disordine esordì con una delle sue solite battute: “Insomma oggi si gioca a Shangai!”.

Provare (invano) a tirare indentro il pancione. Un pomeriggio invece restai imprigionata nella doccia.

La porta di vetro scorrevole (un po’ datata) rimase incastrata mentre mi stavo lavando.

Sola in casa, respirai profondamente provando invano a tirare su il pancione per riuscire a passare nel piccolo varco aperto.

Ma piccolo varco vince grande pancia. Recitai allora una preghiera con le mani poggiate sul ventre e dopo tentai di nuovo di far scorrere la porta. Grazie a Dio funzionò! Così provvidenzialmente riuscii a liberarmi.

Non vedere più in là…della propria pancia. L’illustratrice norvegese quando rimase incinta della sua prima figlia nel 2012 decise di raccontare le difficoltà quotidiane della gravidanza: depilazione alla “ndo coglio coglio”, lunghe manovre per recuperare oggetti a terra, o passare in mezzo a due automobili parcheggiate, fiato corto, cattiva digestione, difficoltà estrema ad allacciarsi le scarpe, minzione frequente…

Ecco come ha parlato della sua esperienza in un’intervista per l’Huffington Post statunitense:

“Quando ho scoperto di aspettare un bambino ho iniziato a documentarmi, leggevo tantissimo per capire cosa mi sarei dovuta aspettare nei nove mesi.

Trovavo solo aspetti e storie positive. Con il passare delle settimane però ho iniziato a sperimentare gli “effetti collaterali” dell’aspettare un figlio, e su questi non ero preparata.

Così ho preso le mie matite e ho iniziato a raccontare la mia storia e le mie esperienze, condividendole su Instagram” (Huffpost)

Abbiamo scelto per voi le illustrazioni più significative e simpatiche, perché di queste piccole catastrofi è bello sorridere con leggerezza e tanta gratitudine nel cuore per un dono così grande e prezioso come quello della maternità.

Quando non riesci a guardare oltre l’orizzonte del pancione 

Can't see below the belly 😂😝

A post shared by 👩🏼 Line Severinsen (@kosogkaos) on

E raccogliere qualcosa diventa una mission impossible!

La corsa al bagno…disciplina olimpionica!

…e serve prendere la rincorsa per alzarsi dal letto!

Quando ci si sente gonfie, giusto un po’!

E nel cuore della notte vengono a farci visita i carissimi crampi!

E per allacciare le scarpe serve calma e sangue freddo

Time for slip-ons! buy my pregnancy book ❤️link in profile❤️

A post shared by 👩🏼 Line Severinsen (@kosogkaos) on

Fonte: Aleteia – Ti potrebbe interessare anche Com’è avere dei bambini? Le divertenti illustrazioni di una mamma artista