Aereo di linea si schianta vicino a Mosca, tutti dispersi

0
aereo

Russia, aereo di linea con 71 persone a bordo si schianta nei pressi di Mosca

  • di Ida Artiaco

Il volo di linea sarebbe precipitato poco dopo il decollo dall’aeroporto di Mosca. Tutti i passeggeri risultano al momento dispersi. Ancora ignote le cause e la dinamica dell’incidente.

Terribile incidente aereo in Russia, dove un aereo di linea, un Antonov-148 operato dalla compagnia aerea Saratov, con a bordo 71 persone, tra cui 6 membri dell’equipaggio, si è schiantato nei pressi di Mosca, poco dopo il decollo dall’aeroporto Domodedovo  della città, quando non è stato più avvistato dai radar.

Attualmente tutti i passeggeri vengono definiti dispersi, ma le notizie che giungono dalla stampa locale sono ancora molto frammentarie. Secondo l’agenzia Interfax, tutte le persone coinvolte sarebbero morte. Il volo avrebbe dovuto raggiungere Orsk, località della Russia orientale situata a quasi duemila chilometri dalla Capitale.

Secondo una foto citata dai media locali, l’aereo sarebbe precipitato nei pressi del villaggio di Argunovo, località rurale a circa 80 chilometri di distanza da Mosca, aggiungendo che non ci sono speranze che i passeggeri siano sopravvissuti all’impatto. Sembra anche che il veicolo abbia preso fuoco mentre era in volo, come hanno raccontato alcuni testimoni. Intanto, proseguono gli accertamenti del governo su quanto accaduto. Il ministero russo dei Trasporti sta vagliando in particolare diverse ipotesi, dalle cattive condizioni meteo all’errore umano al guasto tecnico.

Fonte: fanpage.it