Arriva dal Giappone un nuovo metodo per perdere la pancetta

0

Al mondo esistono decine e decine di diete dall’efficacia più o meno comprovata, ma l’ostinata “pancetta” è sempre molto complicata da mandare giù. Per chi volesse dire definitivamente addio al grasso addominale ecco questa efficacissima tecnica giapponese, inventata da un attore di nome Miki Ryosuke. La cosa bellissima è che non comporta alcuna fatica di tipo fisico, essendo basata principalmente sulla respirazione.

Stando a quanto riporta la rivista Cosmopolitan, il giapponese Miki Ryosuke è riuscito a perdere 13 kg e 12 cm di girovita in sole sei settimane. Senza dieta e senza stress.

Dimagrire respirando: questo il suo segreto. Ebbene sì, a quanto pare sarebbe sufficiente una serie di lunghi respiri per bruciare i grassi e modellare il corpo.

Come funzionano gli esercizi di respirazione

Secondo Miki Ryosuke sarebbero sufficienti dai 2 ai 5 minuti di respirazione al giorno per vedere assottigliare il girovita. Come funziona la pratica?

Basta mettersi in piedi e posizionare una gamba avanti e una indietro. Il tutto facendo in modo che il peso del corpo venga scaricato sul piede posteriore. Quindi non resta che inspirare l’aria per 3 secondi, sollevando le braccia sulla testa per espirare poi, con forza, per 7 secondi. Mai scordare di contrarre i muscoli. Ripetendo questo esercizio per un tempo che varia dai 2 ai 5 minuti ogni giorno, la pancetta sparirà.

Il segreto di questa tecnica sta nel fatto che il grasso corporeo è composto da carbonio, idrogeno e ossigeno, per cui quando si espira l’ossigeno scompone le molecole di grasso, sciogliendole e consentendo al corpo di smaltirle. Ovviamente a questo esercizio va affiancata una dieta sana ed equilibrata

 

Come funziona la dieta associata al respiro

La dieta del lungo respiro, stando a quanto riporta la rivista, può risultare efficace a patto che venga accompagnata da un’alimentazione sana ed equilibrata e dalla pratica costante di attività fisica. Respirare profondamente, ogni giorno, ma continuare a mangiare cibo spazzatura non farà di certo perdere peso.
La respirazione non fa miracoli ma piuttosto agisce sullo stress e aiuta a gestire le proprie emozioni. Così facendo si eviterà di ricorrere a cibi poco sani al fine di alleviare tensioni e malumori.

Fonte: SoluzioniBio