Bimba di 11 anni sembra incinta. I medici scoprono la triste verità

0
incinta

 I medici pensano che la bimba di 11 anni sia incinta: ma la piccola ha un tumore

  • di B.C.

Cherish-Rose Lavelle è una bimba australiana di 11 anni. Qualche tempo fa ha cominciato a perdere peso e a soffrire di forti dolori alla schiena. I sospetti iniziali della famiglia e dei medici per quanto allarmanti, purtroppo si sono rivelati più ottimistici di quanto invece è risultata essere grave la situazione.

Il caso medico di una ragazzina di 11 anni del Queensland, in Australia, ha lasciato interdetti i medici. Cherish-Rose Lavelle aveva una massa nel suo corpo così grande che gli specialisti l’hanno inizialmente scambiata per una gravidanza; tranne poi scoprire una realtà ben più sinistra: un tumore di 10 kg.

Sua madre Louise si era resa conto che qualcosa non andava quando sua figlia ha cominciato a perdere peso velocemente. Temendo il peggio, ha porto Cherish-Rose dal medico per un controllo, ma la soluzione non è arrivata subito. Parlando al Fraser Coast Chronicle, la donna ha detto: “Sento spesso di famiglie costrette ad affrontare problemi simili, ma non pensi mai che possa davvero succedere a te. Cherish-Rose mi diceva che era stanca tutto il giorno, restava letto anche 12 ore. Aveva molto dolore, quindi il giorno dopo l’ho portata dai dottori”.

Dopo accertamenti e test specialistici a Brisbane, i medici hanno scoperto che la piccolina aveva un tumore allarmante di 10 kg che cresceva sulle sue ovaie, risultato di un aggressivo carcinoma alle cellule germinali che, secondo quanto riferito, causava molto dolore a Cherish-Rose ed era arrivato a influenzare anche la sua personalità. “Una volta era una bimba spumeggiante e allegra” racconta Louise. “Negli ultimi due mesi ho notato che la mia bambina era cambiata e non era la bambina normale e felice che cantava tutto il giorno” ha aggiunto, parlando dei cambiamenti di personalità della figlia. Per un periodo la donna ha sospettato che la bimba soffrisse di anoressia. Poi sono arrivati i dolori allo stomaco e alla schiena e la signora Lavelle ha portato sua figlia dal primo medico disponibile, per poi essere trasferita al pronto soccorso di Hervey Bay. E lì è arrivata la notizia choc.

La famiglia è stata informata comunque che la chemioterapia ridurrà rapidamente il massiccio tumore e che Cherish-Rose potrà poi essere sottoposta ad un intervento chirurgico per la rimozione totale della massa. “Anche se ha ancora un lungo viaggio da fare, è confortante sapere che c’è una grande possibilità che possa tornerà ad essere la ragazzina che era prima”, ha aggiunto la madre. “Cherish-Rose già ha capito che perderà i suoi capelli e dovrà passare attraverso tutte una serie di cose sfortunate, ma ha il sostegno della sua famiglia e dei suoi amici e la quantità di supporto da parte della comunità è stata incredibile” conclude la donna.

Fonte: fanpage.it news