Bimbo senza occhi

0

Lacey Buchanan non ritiene che Dio compia degli errori. “Le promesse di Dio sono vere anche quando le cose non girano sulla strada che noi pensiamo debbano girare” ha detto al Gospel Herald. “Dio ha un piano che è così più ampio di ciò che la nostra visione limitata può riuscire a vedere. Dio è degno di aver fiducia ed Egli è buono nelle Sue promesse. Dio è buono, e si prende cura dei suoi figli”.

Lacey parla per la sua esperienza, a soli 23 anni, la nativa del Tennessee era al secondo anno di matrimonio con il suo innamorato della scuola superiore, sta anticipando il suo primo anno di scuola di legge, ed è incinta del suo primo figlio. Comunque quello che sembrava essere il più bel tempo della sua vita prese una svolta alquanto strana.

Agli ultrasuoni della 18esima settimana, Lacey e suo marito. Chris, furono avvisati che essi stavano per avere un bambino con un difetto alla nascita, anche se non potevano stabilire la gravità di quel difetto.

“Siamo andati a quell’appuntamento molto felici ed euforici per scoprire quale bambino stavamo per partorire, e in pochi momenti il nostro mondo intero ci cadde addosso” – ricorda Lacey. “Eravamo devastati al pensiero di dovere apprendere la diagnosi. Fu una tempesta sopra di noi”.

Il Febbraio 18 del 2011 Christian nacque con una rara sindrome conosciuta come sindrome di Tessier senza occhi e con un palato schiacciato.

“La nostra fede fu messa a dura prova” dice Lacey. “Noi ci ponevamo tutte le domande che naturalmente vengono poste in questi casi “Perché Dio non lo ha guarito nel modo che avrebbe dovuto?”

Nel primo mese di vita, Chris fu tenuto sotto stretta osservazione. Quando fu finalmente in grado di andare a casa una sfida emotiva, spirituale, caratteriale, finanziaria, invase Chris e Lacey nella loro unione matrimoniale. Durante questo periodo essi pregarono insistentemente senza sosta sopra il piccolo fanciullo.

Giusto per peggiorare la questione attendevano commenti negativi per Lacey via social media. “quando Chris aveva tre mesi, feci conoscenza con una signora in privato la quale mi scrisse che avrei dovuto piuttosto abortire, sarebbe stata la cosa più giusta da fare, perché quel bimbo avrebbe avuto una vita patetica e miserabile” dice Lacey.

Quel commento nello specifico fece nascere qualcosa in Lacey che si mise in animo di fare un video per descrivere la gioia che Chris porta ad entrambi e il trionfo che lui stesso ha quando incontra altra gente.

Il video di sette minuti racconta soltanto dell’amore dei genitori per il figlio. Anche noi abbiamo dei difetti ma il nostro Padre ci ama così come siamo.Il mondo è affamato di amore”.

fonte: notiziecristiane