Brumotti preso a sassate da spacciatori di cocaina davanti alla stazione Centrale di Milano VIDEO

0

Brumotti di Striscia la Notizia aggredito alla stazione Centrale di Milano da un gruppo di pusher

Aggredito Vittorio Brumotti, inviato di Striscia la Notizia, alla stazione centrale di Milano durante la realizzazione di un servizio sullo spaccio di stupefacenti.

Vittorio Brumotti, inviato della trasmissione di Italia Uno ‘Striscia la Notizia’, è stato aggredito sabato 6 gennaio alla stazione Centrale di Milano da un gruppo di pusher mentre lavorava a un servizio sullo spaccio nella zona. A renderlo noto è la stessa redazione della trasmissione.

Il giornalista, con una telecamera nascosta, prima aveva acquistato delle sostanze stupefacenti poi , con un megafono è tornato nel punto dell’acquisto denunciando al megafono. La stessa azione messa in campo a Bologna, Roma, Parma, Padova e Zingonia, e che già gli era costata un’aggressione. lo scorso novembre a San Basilio, alla periferia di Roma.

Secondo quanto reso noto da Stiscia l’uomo è stato colpito da bottiglie di vetro e pietro, ferendolo ad una gamba. Colpiti anche i due cameraman che l’accompagnavano. L’aggressione è terminata con l’arrivo di due volanti che hanno fermato due persone.

Fonte: milano.fanpage.it

++ VIDEO SHOCK: BRUMOTTI AGGREDITO DAGLI SPACCIATORI ++

🔴🔴🔴PAZZESCO!!! Nella Milano targata PD le "risorse" spacciano cocaina in pieno giorno davanti alla Stazione Centrale, prendendo a sassate Brumotti e la sua troupe, a cui va anche questa volta tutta la mia solidarietà.Nell'Italia che ho in mente, ESPULSIONE IMMEDIATA di tutti questi DELINQUENTI, senza se e senza ma!#4marzovotoLega

Posted by Matteo Salvini on Tuesday, January 9, 2018