Capra incinta violentata a turno da otto uomini: l’animale muore

0
capra

Choc in India. In otto violentano a turno una capra incinta: l’animale muore – di B.C.

I fatti sono avvenuti a Nuh, nello stato di Haryana. La gang avrebbe rubato l’animale, per poi picchiarlo e stuprarlo.

Il proprietario ha colto gli uomini in flagrante e ne ha bloccati tre, prima che fuggissero. La povera bestia è morto il giorno seguente a causa delle gravi ferite riportate.

Una storia di violenza tanto sconcertante quanto grottesca quella che arriva dall’India. Otto uomini sono stati accusati di aver violentato una capra incinta con tanta brutalità che in seguito l’animale è morto per le ferite riportate.

Secondo quanto riferito da Hinduistan Times e ribattuto da molti tabloid britannici, la gang avrebbe rubato la capra in un villaggio nei pressi di Nuh, circa 45 miglia a sud di Nuova Delhi, l’hanno picchiata e poi, ubriachi, l’hanno stuprata a turno.

Il proprietario dell’animale sostiene di aver sorpreso gli uomini in flagrante e insieme ad alcuni suoi vicini, è stato in grado di trattenere tre dei presunti colpevoli prima che fuggissero.

Aslup Khan, un camionista di 27 anni, ha detto ai media locali che insieme ad altri abitanti del villaggio era andato a cercare la sua capra dopo essersi accorto che era scomparsa, e si è trovato di fronte la terribile scena degli uomini che violentavano l’animale.

“La mia capra è stata ferita e stesa a terra. Non era nemmeno in grado di camminare “, ha detto all’Hindustan Times.

“L’ho portata a casa e ho applicato medicine sulle ferite, sulla testa e sul naso. Il giorno seguente non ha mangiato nulla.

Non riusciva neanche a muoversi, come se fosse paralizzata” ha aggiunto il camionista.

Un aggressore fa visita alla capra il giorno seguente

Khan ha poi aggiunto che uno dei presunti aggressori sarebbe venuto a fargli visita mentre si prendeva cura della bestia moribonda.

“Si è messo a ridere e ha detto che lui e i suoi amici si erano divertiti quella notte, questo mi ha fatto infuriare”

ha aggiunto il 27enne, che si sarebbe scagliato contro l’uomo, che però è fuggito dalla sua casa.

Quando la capra è morta, poche ore dopo, Khan ha presentato una denuncia alla polizia.

Un veterinario ha esaminato la capra e ha scoperto che l’animale era morto di emorragia cerebrale e aveva sangue nella trachea.

La polizia locale ha assicurato che localizzerà “gli altri colpevoli” e li punirà “come meritano”. Fonte: fanpage.it