Combattere il freddo con la frutta e la verdura di stagione. Ecco cosa mangiare a gennaio

0

Frutta e verdura di stagione: la spesa di gennaio

  • di Federica Ambrogio

Frutta e verdura di stagione: a gennaio quali sono gli ortaggi e i frutti da inserire in calendario? Agrumi, datteri, ma anche cavoli, porri e cardi: scopri quali sono gli alimenti da portare in tavola!

Gennaio è il mese che ci porta nel pieno della stagione invernale con temperature fredde e tanta frutta e verdura da portare in tavola per fare il pieno di vitamine, fibre e principi attivi. Nel carrello della spesa dobbiamo mettere frutta invernale e ortaggi tipici del mese di gennaio, meglio ancora se a chilometro zero e bio, che permettono di condurre uno stile di vita più salutare e sano.

La frutta di stagione di gennaio

A Gennaio trovi ancora gli agrumi, perfetti apportare al tuo organismo le vitamine necessarie per combattere il freddo e tenere lontani influenza e raffreddori. Sono perfetti per esempio i mandaranci, frutto ibrido che mixa le proprietà dell’arancia a quella del mandarino, dolci, succosi, ma soprattutto ricchi di vitamina C per contrastare i malanni di stagione.

Tra gli altri agrumi sono perfetti anche le arance e il pompelmo, ideale da utilizzare per perdere i chili di troppo accumulati nel periodo delle feste. Da provare anche il cedro, considerato il capostipite di tutti gli agrumi: oltre a essere ricco di vitamina C, flavonoidi e antiossidanti, è un toccasana contro la cellulite e i disturbi gastrointestinali, ma aiuta anche a controllare la pressione arteriosa.

Tra gli altri frutti da portare in tavola a Gennaio ci sono i datteri, un alimento che apporta diversi benefici al tuo organismo: ricchi di sali minerali, ferro e vitamine sono utili per abbassare il colesterolo e possono essere utilizzati come antinfiammatorio naturale da utilizzare in caso di raffreddori. Questo frutto inoltre è fonte di energia ed è adatto come spuntino perchè in grado di ridurre il senso di fame.

La verdura di stagione per la spesa di gennaio

Molto ricca la scelta delle verdure per questo primo mese dell’anno. La famiglia dei cavoli è ideale da consumare anche a Gennaio per i suoi benefici: il cavolfiore è ricco di vitamina B, sali minerali e amminoacidi, mentre il cavolo broccolo è ricco di proteine; il cavolo cappuccio, in particolare quello rosso, è adatto a preparare gustose vellutate, mentre i cavolini di Bruxelles sono ricchi di antiossidanti e sono ottimi alleati di occhi, ossa e cervello.

Tipico del mese di Gennaio è anche il finocchio, conosciuto soprattutto per le sue proprietà digestive e depurative. Può essere utilizzato sia un cucina che per preparare delle tisane da consumare dopo i pasti. Per le cene invernali del mese di Gennaio sono perfetti anche i cardi, poveri di calorie e un vero toccasana per proteggere e depurare il fegato. Le sue proprietà antinfiammatorie sono utili anche per la salute dei reni ed è un ortaggio utile da consumare in caso di stress, affaticamento e stanchezza.

Durante il mese di Gennaio puoi ancora trovare i porri, fonte di vitamina C, ferro e fibre, conosciuto non solo per il suo sapore dolce e particolare, ma anche per le sue proprietà diuretiche e lassative.

Fonte: Fanpage