Come fare un pupazzo di neve con un calzino

0

Quante volte ci è capitato di trovarci con i calzini spaiati? Molti “mangiati” da quel buco nero invisibile che si trova all’interno della lavatrice, un mistero che rimarrà senza soluzione.

Che fare allora? Non è educativo buttare qualcosa che ancora non ha problematiche e quindi RICICLARE è la parola d’ordine!

Vediamo come realizzare un simpatico pupazzo di neve, ottima decorazione durante il periodo natalizio.

Materiale occorrente:

  • calzini spaiati
  • forbici
  • riso
  • spilli con capocchia colorata
  • bottoni
  • filo da cucito o spago
  • scampoli di tessuto, pannolenci
  • colla a caldo (o attack)

Per cominciare tagliare il calzino all’altezza del tallone, riempire con abbondante riso la parte di calzino della pianta del piede (quella che ha un’estremità chiusa). Fermare l’estremità aperta con dello spago.

Modellare la calza in modo da ottenere le due palle di neve che andranno a formare il pupazzo e definirle con lo spago, girandolo intorno alla calza e facendo un nodo.
Tagliamo a questo punto la striscia di tessuto per fare la sciarpa e posizioniamola attorno al collo del pupazzo di neve.

Il prossimo passo è creare un cappellino. Si può usare lo stesso calzino. Nel nostro caso ne abbiamo usato un altro per colorare un po’ il nostro pupazzo di neve.

Tagliare il secondo calzino poco sopra il tallone. Questa volta useremo la parte di calzino con due estremità aperte e chiudere una delle due parti con lo spago per creare una specie di ponpon. Mettiamo il cappellino al nostro pupazzo di neve.

Se preferite un cappellino senza il ponpon, rigirate su se stessa la parte di calzino aperta da entrambi i lati, fermate un’estremità con lo spago e rigirate nuovamente il calzino.

Con l’aiuto della colla a caldo applichiamo i bottoni al nostro pupazzo.

Per finire inseriamo gli spilli per creare gli occhi e la bocca.

Ed ecco il vostro pupazzo di neve pronto per essere esposto nelle vostre case.
Potete realizzare il lavoro insieme ai vostri bambini, vedrete come saranno entusiasti.

Presto nuove idee arriveranno dalla nostra pagina Semplicemente Mamma. Seguici nella sezione Idee per divertirsi e crescere per non perdere nessuna novità!

Buon divertimento!