Come si riducono i tuoi polmoni dopo 30 pacchetti di sigarette VIDEO

1

Fumare non fa bene alla salute. Questa non è una notizia nuova, ma ti sei mai chiesto cosa succede nei tuoi polmoni quando fumi?
Numerosi studi scientifici hanno cercato, nel tempo, di individuare gli effetti del tabagismo sulla salute, muovendo inizialmente da osservazioni epidemiologiche che evidenziavano, fin dai primissimi lavori, alte incidenze, statisticamente significative, di problemi sanitari gravi tra i fumatori.

Vediamo l’elenco delle sostanze contenute nelle sigarette:

  • Nicotina: è contenuta nelle voglie di tabacco e viene volatilizzata col calore. E’ la principale responsabile della dipendenza in quanto aumenta il livello di dopamina. Oltre agi effetti neurologici ha  anche effetti sulla pressione sanguigna, infatti provoca vasocostrizione arteriosa periferica. Limita l’afflusso di sangue alla pelle provocando l’invecchiamento precoce della stessa
  • Sostanze irritanti: acroleina, acido cianidrico, formaldeide, ammoniaca, acetaldeide e altre sostanze. Queste irritano le mucose respiratorie e le mucose che rivestono i bronchi che cercano di preservare i polmoni da sostanze tossiche e polveri. Questo stato di irritazione continua porta ad una maggiore produzione di muco, quindi tosse e nei casi più gravi stati cronici di bronchiti ed enfisemi.
  • Monossido di carbonio un prodotto della combustione incompleta. Riduce le capacità respiratorie.
  • Catrameprodotto da combustione incompleta e condensazione di sostanze altobollenti, comprende diverse sostanze tra cui benzopireni e idrocarburi aromatici che sono sostanze cancerogene. Irrita le vie respiratorie, causa di alito cattivo e sensazione di sapore amaro in bocca e responsabile dell’ingiallimento dei denti.

Questo video spiega molto bene cosa succede.

Forse è meglio smettere

Dopo aver visto questo video non vorrai più fumare

Posted by Salute e Alimentazione on Tuesday, November 28, 2017