DDL Vaccini. Svezia accusa Italia: grave violazione dei diritti umani

3
  • di Chiara Comini

Il video seguente è l’appello di Sarah Boo, la portavoce della NHF National Health Fundation Svezia, una organizzazione che si occupa di diritti, specialmente riguardo alla salute.

Ecco cosa dice: “Il governo italiano violerà leggi internazionali se questo decretò passerà. Questa è una lettera in forma di video meassaggio, diretta al governo italiano. Ci è giunta notizia che il governo italiano stia per approvare una legge relativa a vaccinazioni obbligatorie. Si tratta di una gravissima violazione delle leggi dell’Unione Europea (…) Siamo organizzazioni di cittadini in molti paesi: ci siamo uniti per compiere azione legale nei confronti del governo italiano per fermare questa legge che in modo prepotente viola leggi superiori. Intenteremo azioni legali contro ogni governo dell’unione europea che tenti di passare leggi del genere, leggi totalmente anticostituzionali. In Svezia abbiamo lottato duramente contro decreti che cercavano di imporre vaccinazioni obbligatorie. In Svezia non abbiamo vaccini obbligatori. Questa “agenda vaccinale” è la semplice causa del fatto che i governi lavorano fianco a fianco con le multinazionali farmaceutiche come la GSK, GlaxoSmithKline. In Svezia il ministro della salute viene dalla Glaxo, ed il vostro, il Dr Ranieni Guerra, direttore generale del Ministero della salute, era un CEO della fondazione GSK (ndr: una delle più alte cariche). Se non avete ancora cacciato la Glaxo e le altre multinazionali che da nostri informatori interni sono accusate di azioni di mobbing criminale e di corruzione, è arrivato il momento di farlo ora. I governi non devono fare business, non devono comprare vaccini ed altri prodotti farmaceutici da multinazionali che infrangono continuamente leggi, e adesso il governo italiano vuole violare le leggi della Comunità Europea ed altre leggi internazionali?

  • – la dichiarazione Universale dei diritti dell’uomo delle Nazioni Unite
  • – la Carta dei Diritti dell’Unione europea
  • – la Convenzione dei diritti dei bambini delle Nazioni Unite
  • – La Carta Europea dei diritti del paziente
  • – Il patto sui diritti civili e politici delle Nazioni Unite
  • – Il codice di Norimberga

Sapete che la GSK ha subito una sanzione da tremila miliardi di dollari, dopo aver ammesso la più grande frode farmaceutica di tutti i tempi, che coinvolge anche bambini? Inoltre la Glaxo è stata gravemente multata a causa di una sperimentazione vaccinale che ha causato la morte di 14 bimbi. Vi chiedo di pensare, di pensarci due volte. Il mio nome è Sarah Boo e sono la presidente del National Health Federation of Sweden.
Grazie per l’attenzione.”

  • Gino Paoli

    La connivenza tra big pharma w politica è il segreto di pulcinella ma sentire giovani che credono che la nostra ministra lo fa x il bene dei nostri figli mi fa pensare che forse ci meritiamo tutto questo. Con tutti i mezzi che abbiamo a disposizione non è più ammissibile tanta ignoranza

  • Pingback: DDL Vaccini. Svezia accusa Italia: grave violazione dei diritti umani - Socialmedia-italy()

  • Andrea Fabiano

    Se poi uno volesse provare a mettere insieme qualche piccolo pezzo di cronaca capirebbe. Amici vi siete mai chiesti come mai un governo di non eletti si trovi a
    prendere decisioni così fondanti per la democrazia italiana? Vi siete
    mai chiesti come un Parlamento eletto con una legge incostituzionale si
    trovi a decidere sulle libertà corporali dei cittadini italiani? Vi
    siete mai chiesti come questi signori si trovino a decidere sullo Ius
    Soli e sul destino della Nazione italiana? Per mia parte io penso che i giochi siano grandi e quando i giochi sono grandi e circolano molti interessi, economici e quant’altro, l’imprevedibile, l’irrazionale ed il grossolano si fanno avanti. Giochi transanazionali. Questa è la
    trascrizione della parte finale dell’intervista all’Avv. Stanca di
    seguito linkata: “…l’emendamento si sa è passato, lì dentro ci sono
    forze occulte, siamo governati, come ha detto Falcone, da menti
    raffinatissime, sopraffini, che arrivano dove noi nemmeno possiamo
    vedere, quindi questa è la verità. Se pensiamo del resto che il M5S di Grillo è stato azzittito da una sola parola scritta sul Times sospettiamo che gli ordini arrivino dall’estero…”..
    Questa invece è la trascrizione di un passaggio del libro di Distort,
    “Apocalisse, I Giudizi, la Bestia e il nuovo Ordine Mondiale”: “…In
    questo quadro ci richiamano invece alla memoria l’allarme di pandemie
    mondiali diffuso dall’ONU negli anni 2009-2010 in tutte le nazioni, con
    la presentazione di scenari apocalittici, di infezioni dovute a virus
    incurabili, CON VACCINAZIONI DI MASSA CHE QUALCUNO VOLEVA RENDERE
    OBBLIGATORIE, con dei super virus che avrebbero falcidiato intere
    popolazioni ecc. E anche se alla fine NON SUCCESSE ciò che era stato
    prospettato, l’ONU, l’OMS e altre organizzazioni internazionali ebbero
    cura di affermare che l’allarme sarebbe tornato. Basta rintracciare su
    internet i giornali dell’epoca per verificare quale gravità di allarme
    fu data e con quale sicurezza […]…sappiamo che una drastica
    riduzione della popolazione mondiale è nei piani degli eugenisti, che
    sono preoccupati per la crescita demografica che essi giudicano
    distruttiva e pericolosa per la vita sulla terra…” Ora io dico, tutta
    questa furia vaccinale ed obbligatoria è quanto meno sospetta,
    sopratutto in mano a preminenze politiche decisamente poco affidabili e
    con scarsa cultura politica, medica e costituzionale. Io me li immagino
    nella loro inconsapevolezza, investiti di (da) un potere per loro così
    illustre che stanno semplicente eseguendo degli ordini.