Distributore di benzina esplode su via Salaria: 2 morti

0
distributore di benzina

Distributore di benzina esplode su via Salaria, si aggrava il bilancio: “Ci sono due morti”di Valerio Renzi

È avvenuto pochi minuti fa all’altezza del chilometro 39 della strada consolare in direzione di Roma all’altezza di Borgo Quinzio, in provincia di Rieti.

Sul posto vigili del fuoco, forze dell’ordine e il personale sanitario del 118. Ancora non è nota la dinamica di quanto accaduto né le condizioni di salute dei feriti.

Una grave è esplosione è avvenuta pochi minuti fa su via Salaria, all’altezza del chilometro 39 in provincia di Rieti.

Coinvolto un distributore di benzina

La deflagrazione ha coinvolto un distributore di benzina all’altezza di Borgo Quinzio, poco prima di Passo Corese, in direzione di Roma.

Due i morti e tredici le persone rimaste ferite. Da quanto si apprende a prendere fuoco mentre si trovava nell’area di sosta è stata un’autocisterna.

All’interno del distributore si trova anche un bar, i cui dipendenti e avventori sono rimasti coinvolti nella deflagrazione.

Sul posto le forze dell’ordine, i vigili del fuoco e il personale sanitario del 118. Tra i feriti ci sono anche sette soccorritori dei vigili del fuoco accorsi per spegnere le fiamme prima dell’esplosione.

Il “botto” è stato sentito anche a chilometri di distanza e dal luogo dell’esplosione si è alzata una lunga colonna di denso fumo nero. Via Salaria è al momento chiusa nel tratto interessato e il traffico veicolare dirottato su via vecchia Salaria.

“In merito all’esplosione avvenuta sulla via Salaria di un distributore di GPL è scattato immediatamente il Piano del maxi afflusso feriti. Sul posto sono operativi 8 mezzi del 118 tra ambulanze e automediche e 3 elicotteri per il trasporto dei feriti. È stato allertato il Centro grandi ustioni del Sant’Eugenio e i DEA di II livello della capitale. Tra i feriti vi sono alcuni soccorritori del 118 con ustioni al volto. È stata istituita l’Unità di Crisi presso l’Ares 118 di Roma”, ha dichiarato l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato che è in stretto contatto con i soccorritori dell’Ares 118 giunti immediatamente sul posto.

Fonte: fanpage.it – Titolo originale: Distributore di benzina esplode su via Salaria, si aggrava il bilancio: “Ci sono due morti”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here