Ecco cosa succede mangiando zenzero tutti i giorni per una settimana

0

Lo zenzero è una pianta dalle proprietà uniche. È una pianta originaria della Cina che viene usata ormai in tutte le cucine del mondo, specialmente la sua radice ottima anche per infusi e come rimedio naturale.

Vediamo i benefici che lo zenzero può avere sulla nostra salute se assunto ogni giorno:

Allevia la nausea e vomito: molto utile per le donne in gravidanza, ma anche post-operazione chirurgica. Raccomandiamo sempre di consultare un medico prima di assumere un integratore a base di zenzero.

Mal di gola e tosse. L’infuso di zenzero può alleviare la congestione nasale e aiutare a superare queste condizioni.

Anticancro: utile nella prevenzione ed efficace grazie alle sue proprietà di alleviare le infiammazioni. 

Antinfiammatorio: allevia il dolore e la rigidità muscolare grazie al suo contenuto di gingeroli. Inoltre aiuta a prevenire l’obesità, il diabete e l’Alzheimer.

Favorisce la digestione: può favorire la digestione e alleviare il mal di pancia, infatti masticare lo zenzero dopo i pasti aiuta a produrre succhi gastrici.

Mal di testa: porta ad ebollizione un pezzo di zenzero, poi aggiungi un pizzico di peperoncino di Caienna, può essere un rimedio definitivo all’emicrania.

Allevia il reflusso acido: più efficace anche dei farmaci nell’alleviare il reflusso acido senza danneggiare le pareti dello stomaco, secondo gli studi più recenti.

Mal di denti: per alleviare il dolore basterà masticare un pezzo di radice di zenzero.

Favorisce la circolazione: basterà applicare l’infuso di zenzero direttamente sulla pelle.

Allevia gli strappi muscolari: basterà applicare sul muscolo colpito una soluzione di zenzero e curcuma.

Se bevuto ogni mattina, l’infuso di zenzero abbassa gli zuccheri nel sangue.

Questa semplice radice racchiude tutte queste proprietà ed è semplicissima da reperire, basterà utilizzarla sotto forma di ingrediente in cucina, nei frullati o come infuso.