Enorme scia luminosa e grosso boato avvertiti in Italia: panico in rete

0
bolide

Fortissima scia luminosa e grosso boato in Nord e Centro Italia: a provocarli il passaggio di un grosso meteorite – di Charlotte Matteini

Una scia luminosa, probabilmente lasciata dal passaggio di un frammento di grosso meteorite, ha allarmato gran parte del Nord e Centro Italia a causa del forte boato provocato.

Sui social, numerose sono le segnalazioni pubblicate e moltissimi utenti stanno cercando di capire che cosa sia successo.

Una scia luminosa, probabilmente lasciata dal passaggio di un frammento di meteorite, ha allarmato gran parte del Nord Italia a causa del forte boato provocato.

Sui social, numerose sono le segnalazioni pubblicate e moltissimi utenti stanno cercando di capire che cosa sia successo.

Secondo quanto si può apprendere da una iniziale ricostruzione, una scia luminosa avrebbe attraversato il Nord Italia generando un forte boato.

Le zone toccate dall’evento sono molto vaste e comprendono regioni come la Liguria, la Lombardia, il Veneto e le Marche.

Numerosi testimoni hanno dichiarato di aver sentito un fortissimo boato intorno alle 20.55 di questa sera e di aver visto nello stesso tempo una forte scia luminosa in cielo.

Al momento non risultano esserci immagini e video dell’evento, ma solo numerosi post allarmati pubblicati su Facebook e Twitter.

Tendenzialmente, le scie luminose come quella recentemente osservata in Nord Italia prendono il nome di “bolide”: il bolide sarebbe un meteoroide, ovvero un frammento roccioso o metallico relativamente piccolo, la cui dimensione varia da quella di un granello di sabbia sino a quelle di enormi massi, che può arrivare anche a 100 metri di diametro.

Quando entrano nell’atmosfera, i meteoroidi si riscaldano e si disintegrano progressivamente, fino ad emettere una forte luce, formando una scia luminosa che prende il nome di meteora, bolide.

In casi molto rari, il meteoroide può arrivare fino al suolo prima di disintegrarsi totalmente. – Fonte: fanpage.it