“Sono quasi morta, non voglio che succeda ad altri” e pubblica foto in rete

0
estelle

Estelle: tinge i capelli e ha una terrificante reazione allergica: la testa si gonfia come un pallone – di Biagio Chiariello

Estelle, 19enne parigina, ha deciso di condividere le scioccanti foto che la ritraggono dopo l’utilizzo di quel colorante a base di parafenilendiammina.

La giovane si è ritrovata con il viso completamente trasformato: “Sono quasi morta, non voglio che succeda agli altri” dice.

Una 19enne francese ha pensato di stare per morire quanto la sua faccia ha cominciato a gonfiarsi a dismisura a causa del colorante per capelli che stava usando.

Estelle, di Parigi, ha condiviso le proprie foto per mostrare gli effetti causati da una sostanza chimica “presente nel 90% delle tinture per capelli”.

La cosiddetta parafenilendiammina, PPD. Come scrive Le Parisien, la ragazza aveva acquistato il prodotto in un supermercato della metropoli francese all’inizio di questo mese e lo aveva applicato a casa secondo le istruzioni sulla scatola.

Non era la prima volta che Estelle tingeva la sua chioma, ma, evidentemente, il nuovo colore gli è costato particolarmente caro, poiché nel giro di 24 ore, ha iniziato prima ad avvertire un fastidioso prurito al cuoio capelluto e poi si è ritrovata con la faccia talmente gonfia da dover richiedere l’intervento dei medici di un pronto soccorso.

La mattina dopo, ha scoperto che le dimensioni della sua testa erano raddoppiate fino a 63 cm.

Estelle è quasi morta

“Non riuscivo a respirare, sembravo una lampadina” ha detto la 19enne al giornale francese.

Si è così precipitata in ospedale dove le è stata somministrata un’iniezione di adrenalina ed è stata tenuta in osservazione durante la notte.

Fortunatamente, è riuscita a recuperare e ora vuole mettere in guardia gli altri dai pericoli della PPD. “Sono quasi morta, non voglio che succeda agli altri” dice.

La parafenilendiammina chimica (PPD) si trova nella maggior parte delle tinture per capelli ed è una della prime cause di reazioni allergiche.

Inoltre, viene spesso usato illegalmente nei tatuaggi all’henné nero offerti ai turisti all’estero.

Le allergie al PPD non sono comunque rare, colpiscono dal 2 al 3% della popolazione.

E se il caso di Estelle è eccezionale, è sempre meglio aspettare le 48 ore raccomandate per il test allergologico per evitare problemi.

Titolo originale: Tinge i capelli e ha una terrificante reazione allergica: la testa si gonfia come un pallone – Fonte Fanpage

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here