Fame nervosa: ecco i metodi migliori per placarla

0
fame nervosa

Fame nervosa: rimedi naturali più efficaci per placarla – articolo tratto da SoluzioniBio

Questo disturbo alimentare colpisce molte persone nel mondo, per fame nervosa si intende quando l’individuo non mangia più solo per un bisogno fisiologico, ma psichico.

Ti potrebbe interessare anche Disturbi del comportamento alimentare: ecco le cause e come sconfiggerli

I momenti di forte stress e nervosismo portano la persona ad aprire il frigorifero e mangiare senza freni.

Vediamo qui sotto, quali sono i rimedi naturali più efficaci per placare la fame nervosa:

Tisana di Tiglio: ha delle ottime proprietà sedative, aiuta quindi a tenere a bada l’istinto di mangiare in continuazione.

Ti potrebbe interessare anche Ortoressia, l’ossessione del cibo sano può diventare patologica

Biancospino: contrasta il nervosismo, specialmente quello causato da una paura immotivata. Non deve essere usato da chi soffre di ipotensione.

L’infuso si prepara con un mix di foglie e fiori di biancospino. Occorrono solo 10 minuti. Filtrarlo e berlo. Aiuta anche contro gli attacchi di panico.

Ti potrebbe interessare anche Mangi pochi carboidrati? Ecco i 4 segnali da non sottovalutare

Valeriana: la più famosa pianta che agisce come sedativo naturale è proprio la valeriana. Attenzione a non eccedere con il consumo, altrimenti gli effetti collaterali sono delirio e tachicardia.

L’infuso è semplice da fare. Basta un cucchiaio grande di radice di valeriana in infusione all’interno di una tazza d’acqua bollente, per circa 10 minuti.

Ti potrebbe interessare anche Ecco cosa succede se sei stressato e bruci foglie di alloro in una stanza

Arancio amaro: contrasta l’insonnia. I fiori d’arancio (1 cucchiaio) vanno messi in due litri d’acqua bollente. Dopo 10 minuti filtrare e consumare prima di andare a letto. Fonte: SoluzioniBio