Francavilla: uomo lancia bimba dal ponte dell’A14 e ora minaccia il suicidio

0
francavilla

Una tragedia si sta consumando in questo momento a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti.

Un uomo si è fermato con la sua auto lungo un viadotto dell’A14, nei pressi della contrada Vallemerlo e, da in cima al ponte, ha lanciato una bimba nel vuoto.

Non si conoscono le generalità dell’uomo che, si presume, sia il padre della bambina, e non si sa neppure quanti anni abbia la piccola. I soccoritori, al momento, non l’avrebbero ancora raggiunta.

Nel frattempo l’uomo è ancora sul viadotto e minaccia di suicidarsi. Sul posto sono presenti Carabinieri, operatori del 118 e Vigili del Fuoco. C’è anche un elicottero.

Da un’osservazione a distanza, sembra che la bambina non si stia muovendo. Speriamo e preghiamo che sia viva e che l’uomo desista dal suicidarsi.

Sembrerebbe che il viadotto, il quel punto dell’autostrada, sia alto circa quaranta metri. La tragedia si sta svolgendo all’altezza del chilometro 390, in direzione sud.

Chissà che quanta disperazione possa celarsi dentro una persona che arriva a compiere un gesto simile.