Gestori A24 e A25: «Possibile scossa della potenza di Amatrice entro fine anno nel centro Italia» VIDEO

3

Cesare Ramadori è l’Amministratore Delegato di Strada dei Parchi, società che co-gestisce le autostrade A24 e A25. Sono le autostrade che attraversano l’Abruzzo e che da Teramo e da Pescara e Chieti portano a Roma.

Ramadori è stato intervistato qualche giorno fa da Rete 8 e ai microfoni dell’emittente abruzzese ha dichiarato quanto segue.

«Ci sono delle previsioni, non nostre ma di esperti nel settore, che qualche mese fa hanno pubblicato sui giornali la possibilità che ci sia un’ulteriore scossa della potenza di quella di Amatrice entro la fine dell’anno nel centro Italia».

Subito dopo ha aggiunto: «Ovviamente non sanno né come né dove né quando. Perché come sappiamo tutti, i terremoti, per quello che so io, non si possono prevedere, purtroppo».

Ma come non sanno come, dove e quando? Se avrebbero previsto una scossa nel centro Italia (dove), prima della fine del 2017 (quando) e di un’intensità simile a quella di Amatrice (come)…

L’AD aggiunge: «Se questo si avverasse, noi abbiamo non necessità ma il dovere di fare questi lavori di messa in sicurezza prima possibile».

  • Aseno Vestuto

    questa intervista è una palese messa in scena per far credere che ci sarà un terremoto , però poi precisa che non si sà ne dove ne quando ne come e allora che cazzo di previsone è ? ma du schiaffi nfaccia a sti dementi ?

  • Aseno Vestuto

    il problema è che i soldi li doveva cacciare la sua societa di gestione autostrade e non i lgovenro italiota che gli ha regalato 500 milioni di euro . Oltre a rapinare chi la usa tutti i giorni con un pedaggio a km piu alto del mondo e non avere i mezzi per gestire le emergenze e i mezzi sono sempre presi a noleggio da ditte subdordinate a costi stratosferici che vengono addebbitati come manutenzione , mentre i lmanto stradale ha ancora l’asfalto non drenate … queste gente merita solo di essere rinchiusa in carcere da un governo serio con serie regole

  • ma come? non era impossibile prevedere i terremoti, quando ci azzeccò Giuliani???