Le Iene mandano un immigrato gay a provarci con Povia per vedere se è omofobo e razzista VIDEO

0

Nell’ultima puntata del programma Le Iene è andato in onda un simpatico servizio sul cantante Giuseppe Povia.

Nell’intervista gli argomenti ruotano attorno a due canzoni: Immigrazia e Luca era gay. Prima viene chiesto a Povia se è razzista e poi se è omofobo. Il cantautore risponde negativamente a entrambe le domande ma senza convincere le Iene che allora tentano la prova del nove.

Durante uno degli ultimi concerti, infiltrano un ragazzo di colore nello staff. Si tratta di un ballerino gay che, dopo essersi fatto notare da Povia che stava provando prima dell’inizio della serata, chiede di poter ballare durante una sua canzone. Povia accetta e poi sul palco, mentre canta Immigrazia, si ritrova a dover subire le avances del simpatico ballerino immigrato…

Ciao a chi mi legge e saluta con un ..clic! ECCO L'INTERVISTA FATTA A Le IeneGrazie per aver spiegato a qualche beota che i termini "Razzista e Omofobo" li usano contro di me solo gli scemi. Grazie per aver passato il pezzo in cui ho detto che Banca Centrale Europea, Kulona tedesca, Finanza mondiale e banche di investimento comandano i politici italiani. Avete lasciato pure che Mario Monti ha fatto danni per 300 miliardi. BRAVI! Sapete perchè credevo che non avreste messo queste cose? Perchè sono vere. Su sti temi ho fatto un disco, ordinalo: giuseppepovia@vodafone.it 1 Cd 15€ 2 Cd 20€ e se mi vuoi in concerto di presentazione a rimborso spese, chiama 3487623972. DIFFONDI IL VIDEO..!

Posted by Giuseppe Povia on Wednesday, October 18, 2017