Rimini: mamma fa irruzione a scuola e spintona maestre e bidelli per fare questo

0
Immagine: ilgazzettino.it

Mamma fa irruzione a scuola del figlio e fa lezione: “Sono meglio delle maestre”

La donna, in forte agitazione, ha spintonato maestre e bidelli e si è messa fare lezione, bloccata solo con l’intervento della polizia.

  • di A.P.

Attimi di sconcerto nella mattinata di martedì in una scuola elementare di Rimini. Una signora si è improvvisamente presentata nell’edifico scolastico e dopo aver eluso e scalzato via con spintoni il personale della scuola che cercava di calmarla e capire cosa fosse accaduto e cosa volesse, compresi bidelli e maestre, è entrata in una classe e ha iniziato a fare lezioni ai piccoli rimasti sbigottiti. Incurante del personale docente che nel frattempo si era radunato richiamato dal trambusto, la donna, il cui figlio frequenta proprio quella scuola, si è messa a fare lezione, dicendo ai bambini di poter insegnare meglio delle loro docenti.

Ti potrebbe interessare anche: Russia, ricevono insulti sui social network ed entrano in una scuola armati di coltelli

Non potendo convincere la 47enne in alcun modo e per evitare conseguenze più spiacevoli, la dirigenza scolastica alla fine ha dovuto chiamare le forze dell’ordine che sono prontamente accorse sul posto. Solo con l’intervento degli agenti di polizia, la donna, anche se ancora in uno stato di forte agitazione, si è convinta a lasciare la scuola. Sul posto è accorsa anche un’ambulanza del 118 che ha provveduto poi a trasportare la mamma in ospedale per una visita e un consulto psicologico. Per la 47enne ora potrebbe scattare una denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Fonte: fanpage.it