Minacce di morte per le figlie di Eva Henger: «Siete morte»

0
minacce di morte
Immagine: fanpage.it

Mercedesz Henger e la sorellina minacciate dopo le accuse di Eva a Monte: “Siete morte”

  • di Valeria Morini

La figlia di Eva Henger mostra sui social un messaggio con inquietanti minacce di morte contro di lei e la sorella Jennifer Caroletti, di soli 9 anni. L’hater sarebbe una fan di Francesco Monte, accusato da Eva di aver portato droghe leggere all’Isola dei Famosi.

Minacce di morte contro Mercedesz Henger e la sorellina Jennifer, di soli 9 anni. È quanto rivela la stessa figlia di Eva Henger su Instagram, mostrando l’inquietante messaggio che avrebbe ricevuto in privato, nel quale lei e la bambina vengono prese di mira. Il motivo? Naturalmente, la “guerra” mediatica tra la madre Eva e Francesco Monte all’Isola dei Famosi. La prima ha accusato l’ex tronista di aver fumato marijuana all’Isola: Monte ha deciso di ritirarsi per tornare in Italia e difendersi in sede legale. Difficile, però, trovare una giustificazione a parole tanto brutali come quelle ricevute da Mercedesz, costretta addirittura a ricorrere alla scorta.

Il messaggio choc contro Mercedesz Henger
Su Instagram, Mercedesz ha pubblicato il messaggio in questione, che avrebbe ricevuto da parte di una presunta fan di Monte, con le dichiarazioni choc: “Put** come tua mamma, l’avete nel dna. Se succede qualcosa a Monte siete morte. Si inizia dalla mocciosa senza denti di tua sorella. Morte per te e la tr**”. Abbiamo deciso di censurare nome e foto della persona che avrebbe inviato tali minacce, che invece la Henger ha divulgato (il profilo in questione non risulta al momento disponibile). “Mi tremano le mani”, scrive Mercedesz, “Minacciare di morte mia sorella di 9 anni?! Trovatemi questa “signora” voglio che me le dica in faccia queste cose”.

Mercedesz costretta a vivere sotto scorta
Mercedesz è stata addirittura costretta a farsi proteggere da una scorta. Lo ha dichiarato il patrigno Massimiliano Caroletti a Striscia la Notizia ieri sera. Il marito di Eva Henger, padre della piccola Jennifer Caroletti, ha descritto al programma di Antonio Ricci il clima di terrore che si respira nella sua famiglia: “Questo non è più un gioco. Si sta parlando di ben altro, dato che sono arrivate anche minacce di morte. Ho gente che mi aspetta davanti all’hotel, ho dovuto chiamare due volte la sicurezza, e nostra figlia Mercedesz l’altra sera ha avuto bisogno della scorta armata per andare a fare una serata. Non possiamo vivere così per un gioco”.

Eva Henger non ha ritrattato le accuse
Malgrado tutto, Eva Henger non è intenzionata a ritirare le accuse contro Francesco Monte. Ospite in studio all’Isola dopo l’eliminazione, ha anzi ribadito la sua denuncia: “Io ho rischiato 12 anni di reclusione in un carcere dell’Honduras per la bravata di Francesco. Bisogna avere rispetto per chi lavora. Io ho una bambina di 8 anni e ho rischiato di rivederla a 20 anni. In albergo è venuta una persona con la marijuana, Francesco – davanti a tutti – ha preso questa cosa. Il giorno dopo abbiamo lasciato l’albergo e siamo saliti su un pullman e lui ha portato questa cosa con sé. In Honduras c’è una rivolta e ci sono posti di blocco ovunque. Se ci perquisivano e ci beccavano vai a spiegare che non c’entri niente”. Mentre Francesco Monte ha deciso di ritirarsi dal gioco, ci sarebbero altri personaggi dell’Isola coinvolti, di cui la Henger potrebbe parlare dopo essersi accordata con i suoi legali.

Fonte: Fanpage