Lascia l’ospedale dove è nata la figlia: muore in un tragico incidente stradale

0
incidente stradale

Torna dall’ospedale dove è nata la primogenita e muore in un tragico incidente stradale – di A.P.

Un beffardo destino ha voluto che per il neo papà 32enne quell’abbraccio di poche ore prima con la neonata in ospedale fosse anche l’ultimo della sua vita.

Doveva essere una settimana molto speciale per lui, quella della nascita della sua primogenita.

Invece un beffardo destino ha voluto che quell’abbraccio di poche ore prima con la neonata fosse anche l’ultimo della sua vita.

È la terribile vicenda di un 32enne statunitense del Massachusetts, Kevin Quinn, che al ritorno dall’ospedale, dove pochi giorni prima era nata la sua prima figlia, è rimasto coinvolto in un tragico incidente stradale che non gli ha lasciato scampo.

Il dramma si è consumato poco dopo la mezzanotte di sabato sulla Route 28 nei pressi di Cape Cod mentre l’uomo tornava a casa.

Ti potrebbe interessare anche Papà dice “ti amo” al suo figlioletto, lo bacia e si addormenta per sempre

Gli amici dicono che Quinn, un veterano dei Marines Usa che ha prestato servizio in Afghanistan, aveva appena passato la serata con sua moglie Kara e la loro prima figlia, Logan, nata mercoledì.

“Doveva tornare in ospedale più tardi la mattina successiva per portarle entrambe a casa e iniziare la loro nuova vita con la figlia”,

hanno spiegato i familiari e gli amici che ora hanno avviato raccolta fondi online per aiutare la vedova e la piccola.

Incidente stradale frontale

Il 32enne è stato vittima di uno schianto frontale con un’altra vettura su cui viaggiavano un 22enne, anche lui rimasto ucciso, e una ragazza rimasta gravemente ferita.

Secondo i primi rilievi, l’altra vettura guidata dal 22enne avrebbe invaso la corsia di marcia opposta colpendo in pieno il Suv di Quinn.

Fonte: fanpage.it – Titolo originale: Torna dall’ospedale dove è nata la primogenita e muore in un tragico incidente stradale