Norilsk, pioggia rossa e pozzanghere color sangue: ecco cosa è successo

0
norilsk

Norilsk, pioggia rossa e pozzanghere color sangue vicino all’impianto metallurgico della città

Pioggia rossa sui tetti di Norilsk. Il 3 luglio la città del Territorio di Krasnoyarsk, nella Siberia settentrionale, è stata colpita da uno strano acquazzone color sangue.

Ti potrebbe ineterssare anche: Trasferirsi in Russia: ecco come farlo in tre modi diversi

Nelle scorse ore sono apparsi su internet diversi video e foto, scattati vicino all’impianto metallurgico Nadezhdinsky, che testimoniavano l’apparizione di pozzanghere color rame.

Ti potrebbe interessare anche: Russia, Ungheria e Islanda: i tre Paesi che hanno salutato il FMI

Gli abitanti della città si dicono pronti a scommettere che lo strano fenomeno sarebbe legato all’inquinamento prodotto dal colosso Nornickel.

Secondo la fabbrica, il colore rosso della pioggia sarebbe stato causato da un forte vento che avrebbe portato con sé una gran quantità di polvere.

Ti potrebbe interessare anche: Sottomarino USA resta incastrato mentre simula attacco alla Russia VIDEO

Ad ogni modo lo sporco è stato ripulito e la fabbrica ha avanzato le proprie scuse. Non è la prima volta che a Norilsk si registra un simile fenomeno.

Ti potrebbe interessare anche: Gli ultimatum falli “a tua sorella”, non alla Russia! Ministro degli esteri russo contro la May

Nel 2016 il fiume Daldykan, vicino all’impianto metallurgico Nadezhdinsky, si è tinto di rosso a causa di alcune infiltrazioni di ferro. In quell’occasione la Nornickel è stata multata dalle autorità.

Fonte: RUSSIA BEYOND – Titolo originale: Norilsk, pioggia rossa e pozzanghere color sangue vicino all’impianto metallurgico della città

Pour rappel, cette cité est tristement célèbre pour être l’une des plus polluées du globe

Hier, une pluie rougeâtre s’est abattue sur la ville industrielle sibérienne de Norilsk, faisant une fois de plus la lumière sur les désastreuses conditions environnementales de cette cité, l’une des plus polluées de la planète.

Posted by Russia Beyond the Headlines FR on Wednesday, July 4, 2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here