Ecco cosa e come mangiare per vivere fino a 110 anni

0

Vivere fino a 110 anni con una dieta tutta italiana

Secondo Valter Longo, ricercatore specializzato in Biochimica e Neurobiologia, in fatto di alimentazione ci sono regole che bisognerebbe rispettare scrupolosamente se si vuol arrivare alla veneranda età di 110 anni.

Secondo Longo, che studia il legame tra alimentazione e benessere psicofisico praticamente da una vita, con l’aiuto di un’alimentazione mirata si può arrivare a godere di un ottimo stato di salute e vivere molto a lungo.

Ti potrebbe interessare anche: Questa famiglia ha fatto le analisi prima e dopo 15 giorni di dieta bio. Ecco i risultati

A suo modo di vedere, una dieta perfetta dovrebbe basarsi su un moderato apporto di proteine, su carboidrati complessi che si trovano prevalentemente nelle verdure, su poca frutta e su tanti legumi e tanto olio di oliva EVO.

Anche in questa sorta di “dieta della longevità” ritroviamo poi il concetto di digiuno, considerato dallo studioso come un vero e proprio toccasana per il corpo: seguire una dieta Dmd (Dieta Mima Digiuno) per almeno cinque giorni di fila nel corso di uno/sei mesi significa gettare le basi per una vera rigenerazione fisica.

E per quel che riguarda la famigerata carne, invece? Secondo lo studioso, di carne non si dovrebbe proprio parlare nell’età adulta (mentre ai bambini la si può far mangiare senza problemi). L’ideale sarebbe infatti sostituire le proteine animali con quelle vegetali.

Ti potrebbe interessare anche: Dieta e attività fisica: esiste un semplice trucco per fare in modo che i buoni propositi vengano rispettati

E poi c’è lo sport, è chiaro: secondo Longo bisognerebbe praticare attività fisica con una certa continuità; anche una semplice pedalata in bici, una corsetta o un po’ di nuoto per 40 minuti al giorno ogni due giorni e per 2 ore nei week end possono bastare per mantenersi in forma.

Fonte: soluzionibio