Ecco i 5 problemi del matrimonio che distruggono i figli

0
problemi

5 problemi nel matrimonio che fanno molto male ai figli

  • di Sempre Família

Litigi costanti, mancanza di pazienza e manipolazioni sottili creano cicli interminabili di bassa autostima e pregiudicano i rapporti in futuro

La vita coniugale non influisce solo su di voi e sul vostro coniuge, ma anche sui vostri figli. Permettendo che le difficoltà del rapporto con il coniuge aumentino e diventino veri problemi, la coppia può provocare gravi ferite nei figli e perfino rovinare la visione che hanno di un rapporto. Freddezza, brutte parole, mancanza di pazienza e di dialogo possono influire negativamente sui bambini e sugli adolescenti.

Se questi problemi non vengono risolti, è possibile che si trasmettano ai figli, che vivranno nei propri rapporti l’indifferenza, la mancanza di comunicazione e perfino l’abuso. I bambini captano la tensione tra i genitori e assorbono l’ambiente di conflitto emotivo.

Litigi

Vivere in una famiglia ostile e in un ambiente infelice influisce sull’autostima dei bambini e crea problemi di fiducia. È comune che i bambini interiorizzino l’aggressività e si chiedano cosa c’è di sbagliato in loro perché i genitori litighino in quel modo. Credono di essere loro a provocare la mancanza di armonia. Questo senso di colpa superfluo può accompagnarli con il passare degli anni e arrivare all’età adulta, danneggiando i loro rapporti. E così il ciclo continua.

Rivalità

Sapete quando voi e il vostro coniuge prendete insieme una decisione ma uno dei due interiormente non l’accetta bene e inizia a pregiudicarne l’esecuzione? È estremamente dannoso, soprattutto se si tratta di una decisione collegata all’educazione dei figli. Una coppia è una squadra. È impensabile che uno dei coniugi metta delle trappole nella vita dell’altro o che uno si metta contro l’altro davanti ai figli. Questo insegnerebbe ai bambini ad essere manipolatori, a diventare persone che non rispettano lo spazio altrui quando l’obiettivo è la vittoria del proprio ego.

Mancanza di comunicazione

Avete difficoltà a comunicare con il vostro coniuge? Sforzatevi di migliorare in questo campo. Essere arroganti o indifferenti e non comunicare insegnerà ai vostri figli che è meglio mettere i problemi sotto al tappeto – dove continuano a ingigantirsi. Impareranno anche a “scollegarsi” emotivamente, diventando aggressivi quando contrariati o annoiati. Mostrate ai vostri figli che la comunicazione funziona ed è una parte importante della vita, dentro e fuori casa.

Bugie

I bambini non sono sciocchi. Sanno quando siete disonesti. Tutti conosciamo persone bugiarde patentate e capiamo che è un comportamento dannoso. Basta fermarsi a pensare: vi piacerebbe che vostro figlio o vostra figlia sposasse una persona bugiarda? I vostri figli devono sapere, per esperienza propria, che esistono persone oneste e sincere e che è bello essere così – a cominciare dai loro genitori. Anche le “bugie bianche”, come dire che non siete in casa per non rispondere a una telefonata, insegneranno ai vostri figli a usare in modo ricorrente questo artificio – probabilmente anche con voi.

Disprezzo

Disprezzare il proprio coniuge o deriderlo davanti ai figli influenzerà molto il loro comportamento, ora e in futuro. I bambini si dispiacciono per la madre o il padre disprezzato, e imparano che non è poi così sbagliato parlare male delle persone con cui ci relazioniamo. Se voi e il vostro coniuge discordate su qualche questione, risolvete la cosa in privato e mostrate allo stesso tempo ai figli che si può non essere d’accordo e dialogare senza dipingere l’altro come un farabutto. Questo insegnerà loro molte cose.

[Traduzione dal portoghese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Fonte: Aleteia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here