Ecco cosa succede se per 3 giorni bevi queste 3 tisane lontano dai pasti

0
tisane

Programma depurativo per fegato e anticellulite: 3 tisane in 3 giorni

Nei mesi invernali il metabolismo rallenta e quando arriva la primavera torna ad essere dinamico e veloce.

Tanto vale aiutarlo con un programma detox intenso ma breve, della durata di 3 giorni. Nulla di drastico, basta introdurre nella nostra giornata un paio di tazze di queste tisane detox, lontano dai pasti. Vediamo come si preparano e a cosa fanno bene.

1. Eliminare le scorie con una tisana ai semi di sedanoI semi di sedano non sono molto usati e conosciuti nel nostro Paese. Ed è un vero peccato perché sono ricchissimi di virtù nutritive. La più importante è quella di drenare i liquidi e ridurre gli acidi urici.

Il rimedio è eccellente se abbinato alle coste di sedano. Puoi preparare un infuso di sedano purificante versando mezzo cucchiaino di semi di sedano in 200 ml di acqua, insieme a una costa di sedano tagliata a pezzettini.

Porta il tutto a ebollizione e continua la cottura per cinque minuti. Questo rimedio è particolarmente utile per ripulire e rinfrescare il fegato. Uso: due tazze, lontano dai pasti, il primo giorno

2. Purificare il fegato con una tisana al tarassaco e cardo mariano. Il Cardo Mariano è uno dei più potenti rigeneranti del fegato. Numerosi studi confermano la sua preziosa virtù rigenerante delle cellule epatiche grazie al contenuto della silimarina.

È per tale motivo che è uno dei rimedi più importanti per disintossicare quest’organo durante il cambio di stagione. Abbinato al tarassaco, favorisce lo smaltimento delle scorie accumulate durante l’inverno.

In alcuni casi il decotto potrebbe avere effetti leggermente lassativi. Per entrambe le erbe va utilizzata la radice, portandola a decozione per dieci minuti. Uso: due tazze, lontano dai pasti, il secondo giorno.

3. Smaltire i liquidi ed eliminare la cellulite con una tisana alla betulla. In primavera spesso ci accorgiamo della cellulite, che si è accumulata durante l’inverno.

Il pensiero della prova costume ci fa essere molto critiche sullo stato di salute di gambe e glutei. Per migliorare il drenaggio del sistema linfatico ed eliminare le scorie attraverso l’urina, si può preparare una tisana a base di foglie di Betulla e fiori di Ulmaria.

Scalda 200 ml di acqua a circa 85 gradi centigradi. Aggiungi una manciata di foglie di betulla e una di fiori di Ulmaria. Spegni il fuoco e lascia in infusione per dieci minuti ben chiusa da un coperchio.

Filtra, versa nella tazza e aggiungi la scorza di un limone biologico. Uso: due tazze lontano dai pasti, il terzo giorno. Fonte: soluzionibio