Pulizie di casa per mezz’ora al giorno? Si vive meglio e più a lungo!

0

Quante volte abbiamo subito il tempo che ogni giorno dedichiamo a mettere in ordine la casa, prima o dopo una giornata di lavoro?

La classica mezz’ora di pulizie per rassettare e rendere presentabile le stanze?
Eppure in quei 30 minuti di pulizie e riassetto risiede un grande beneficio, non solo ovviamente per l’ordine domestico, ma anche per la salute.

Lo conferma uno studio pubblicato sulla rivista scientifica “The Lancet”, che riporta i risultati ottenuti dalla McMaster University. Scopriamo perché.

Purché siano almeno 30 minuti di attività al giorno

In base ai risultati dei test è emerso che praticare esercizio fisico per mezz’ora al giorno riduce del 20% il rischio di malattie cardiache. Anche se in questi 30 minuti facciamo le pulizie casalinghe (ovviamente raccomandiamo l’utilizzo di prodotti naturali e detersivi ecologici).

Mezz’ora di pulizie quotidiane per 5 giorni a settimana basterebbe a prevenire una morte su 12. Un’abitudine “allunga vita” valida per i mestieri di casa, ma anche per gli spostamenti a piedi o un allenamento in palestra.

È in questo modo che è possibile ridurre del 28% le probabilità di morte per qualunque causa. E di 1/5 le patologie cardiache.

Attività fisica costante per ridurre le malattie cardio-vascolari

Per chi non riesce a ritagliarsi un tempo per sé stesso, sappiate che non è necessario correre, nuotare, andare in palestra o fare altre attività fisiche molto impegnative. Vanno bene anche i lavori domestici o la strada fatta a piedi o in bicicletta per recarsi in ufficio.

Insomma, anche mezz’ora di pulizie al giorno aiutano a non soffrire prematuramente. Certo, far coincidere la mezz’ora di pulizie casalinghe con il proprio tempo libero giornaliero non è proprio il massimo: il beneficio fisico sarà lo stesso, ma quello psicologico no. Tuttavia, il dato è confermato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, che raccomanda agli adulti tra i 18 e i 64 anni, almeno 150 minuti di attività fisica moderata ogni settimana. Ma anche esercizi di rafforzamento muscolare almeno 2 giorni alla settimana. La ricerca canadese sottolinea l’importanza di effettuare mezz’ora al giorno di movimento: in 7 anni si eviterebbe l’8% dei decessi globali.

FONTE: SoluzioniBio