Ragno potenzialmente mortale spunta tra le banane di un supermercato

0
ragno

Tra le banane del supermercato spunta un ragno potenzialmente mortale

  • di D. F.

Un esemplare di Phoneutria era nascosto tra le banane in vendita in un negozio Lidl svizzero.

“In 31 anni di servizio credevo di aver visto di tutto. Ma questa operazione è stata unica”. Così Roger Widmer, comandante dei pompieri di Baar, in Svizzera, ha descritto il più bizzarro intervento che è stato chiamato a fare nella sua ultradecennale carriera. Un intervento che – ancora – lo fa sorridere e che risale allo scorso dicembre.

L’uomo, insieme alla sua squadra, stando a quanto riferito dal bilancio annuale dei pompieri citato dalla “Zentralschweiz am Sonntag”, è stato chiamato in un supermercato della zona perché un cliente stava prendendo delle banane da una scatola quando ha notato un ragno cadere sul pavimento. Di riflesso, ha ucciso l’animaletto schiacciandolo con un piede. E qui, arriva la parte più inquietante.

I vigili del fuoco hanno precisato che quell’insetto non era un ragno qualunque, ma si trattava di una specie “altamente velenosa”, che vive nell’America del Sud. Il morso di questo “ragno banana”, il cui nome scientifico è Phoneutria, può causare nell’uomo insufficienza respiratoria, crampi muscolari, nausea e palpitazioni cardiache. Nel caso peggiore il velenoso aracnide può provocare anche la morte della persona morsicata.

Ma come è arrivato il ragno banana nel canton Zugo, in Svizzera? Accade di rado, ma può capitare che questi ospiti arrivino come passeggeri nascosti all’interno delle scatole di frutta che viaggiano verso l’Europa via mare. Nel supermercato Lidl di Baar la reazione, non solo quella del cliente che ha neutralizzato il ragno, è stata esemplare, racconta chi ha diretto l’intervento d’emergenza: “I dipendenti del negozio hanno subito sigillato tutte le casse di banana con una pellicola di plastica. Dopo le verifiche, nessun altro ragno o uovo di ragno è stato trovato nel negozio”.

Fonte: fanpage.it