Salame crudo spalmabile ritirato dal Ministero della Salute: non consumatelo

0
salame

Listeria in salame crudo spalmabile: scatta il richiamo del Ministero della Salute – di B.C

Nuovo richiamo per rischio microbiologico da parte del Dicastero. La raccomandazione a coloro che l’hanno acquistato è di non consumarlo.

La Listeria monocytogenes è responsabile della malattia listeriosi, potenzialmente letale per i soggetti immunodepressi e per i neonati.

Non solo il Pecorino Toscano DOP Stagionato (a marchio Pascoli Italiani). Nella stessa giornata dal Ministero della Salute arriva la comunicazione di un nuovo prodotto ritirato per la possibile presenza di Listeria monocytogenes.

Si tratta di un lotto di METTWURST – Insaccato crudo spalmabile. Il prodotto interessato è distribuito con il numero di lotto 25.18 e scadenza tutte fino al 20/08/2018.

Il salame richiamato è stato prodotto da Metzgerei KIEM GmbH nello stabilimento di via Strada Statale 96, Castelbello (BZ).

Il prodotto in vendita è stato ritirato. Nei punti vendita sono stati esposti dei cartelli per informare i clienti ai fini del richiamo.

La commercializzazione è avvenuta interamente in 3 negozi al dettaglio, per un totale di 15 kg ca.

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti “raccomanda a coloro che hanno acquistato il prodotto  medesimo lotto di appartenenza, di NON consumarlo!

Nel caso il prodotto sia stato consumato da DONNE IN GRAVIDANZA si consiglia di consultare immediatamente un medico!”.

Richiami del Ministero precedenti al salame crudo spalmabile

Numerosi sono stati nell’ultimo periodo i richiami relativi a prodotti alimentari per la possibile presenza di Listeria monocytogenes.

L’ultimo in ordine di tempo, è stato quello della Findus per 14 lotti di minestrone. In precedenza era toccato al vitello tonnato de Il Ceppo, a un lotto di Ciauscolo di Visso e alla Tartare di scottona, prodotta dall’azienda Bencarni Spa, e distribuita da Lidl.

In precedenza, un lotto di vellutata di zucca e carote Bellavita prodotta da Pagan Srl. E prima ancora un lotto di provola a marchio F.lli Gentile e uno di Coppa di Testa sv arrosto Antica Norcineria F.lli Ansuini snc. Fonte: fanpage.it