Santa Maria Capua Vetere: si appoggia ad un palo della luce, e muore fulminato

0
santa maria capua vetere

Santa Maria Capua Vetere: venticinquenne tocca un palo della luce e muore fulminatodi Giuseppe Cozzolino

La tragedia in via Della Valle, a Santa Maria Capua Vetere. Un giovane di venticinquenne, prossimo al matrimonio, stava scavalcando un cancello quando, toccando un palo della luce da cui fuoriusciva un circuito elettrico, è rimasto fulminato. Inutili i tentativi di salvarlo: il giovane è morto sul colpo.

Si appoggia ad un palo della luce, e muore fulminato. Un’incredibile tragedia quella venuta a Santa Maria Capua Vetere, nel casertano.

La vittima è un giovane di appena venticinque anni, Giovanni C., che il mese prossimo si sarebbe dovuto sposare e che lavorava nella rosticceria dei genitori, che toccando il palo dell’illuminazione pubblica è rimasto fulminato.

Sulla vicenda indagano le forze dell’ordine: stando a quanto ricostruito finora, il venticinquenne stava scavalcando un cancello, forse per raggiungere degli amici, o forse perché aveva dimenticato qualcosa dentro, attorno alle 4.30 di stanotte.

Mentre lo faceva, forse inavvertitamente o forse per aiutarsi a scavalcare, ha toccato un palo dell’illuminazione pubblica dal quale fuoriusciva un circuito elettrico che evidentemente non ha visto.

La scossa è stata forte, ed il ragazzo è stato fulminato morendo sul colpo.

Inutili i tentativi di salvarlo da parte dei sanitari del 118, intervenuti subito dopo l’episodio accaduto in via Della Valle, sempre a Santa Maria Capua Vetere.

Per il giovane non c’è stato più nulla da fare. Sulla vicenda indagano ora le forze dell’ordine della locale stazione di polizia.

Secondo le prime ricostruzioni il ragazzo era in compagnia della sua fidanzata e insieme erano arrivati in via Della Valle davanti al cancello del giardino di casa della ragazza.

Lei si sarebbe accorta di non avere le chiavi e, per non svegliare i genitori che dormivano, ha convinto il ragazzo a scavalcare.

Nel tentativo, Giovanni ha toccato un lampioncino a fianco del cancello ed è rimasto fulminato morendo davanti agli occhi della futura moglie.

Fonte: fanpage.it – Titolo originale: Santa Maria Capua Vetere: venticinquenne tocca un palo della luce e muore fulminato