Servizio che in Italia non vedremo mai: TV degli USA dice la verità sull’11 settembre

0

Per chi non lo sapesse, Richard Gage è il fondatore di Architetti e Ingegneri per la verità sull’11 settembre. Si tratta di un’organizzazione formata da 2200 architetti e ingegneri, non da complottisti visionari che credono alle bufale. Sul loro sito, ae911truth.org, hanno dimostrato di avere le prove che le istituzioni americane hanno nascosto qualcosa ai cittadini riguardo alla distruzione del World Trade Center. E non solo sul sito: questi 2200 architetti e ingegneri hanno tenuto più di 300 conferenze in 32 nazioni del mondo e in 82 città degli Stati Uniti per affermare che le Torri Gemelle e l’edificio 7 sono crollati a causa di demolizioni controllate.

Ne avevate mai sentito parlare? Come mai 2200 architetti e ingegneri girano il mondo da anni con le prove di questa cospirazione incredibile e i nostri mass media ufficiali, sempre a caccia di scoop, hanno sempre sorvolato? Forse non è una notizia importante? Oppure questa è la prova che televisioni e giornali ci prendono in giro facendoci sapere solo ciò che vogliono farci sapere?

E anzi, fanno di più: tentano di farci credere che avere dei dubbi sulla versione ufficiale degli attentati dell’11 settembre, equivale a essere un ignorante che crede alle bufale. Invece negli USA Richard Gage è stato intervistato dal canale televisivo C-Span. Vi proponiamo qui sotto il servizio doppiato in italiano che, se non fosse per internet, non avremmo mai potuto vedere.