Terremotati del Centro Italia davanti Montecitorio: “Volete i nostri voti? buttiamo le tessere elettorali”

0

di Simona Berterame

Casette in ritardo, cimiteri ancora inagibili, macerie nelle strade. “E poi la beffa: dobbiamo anche pagare le tasse. Ci avevano sospeso le imposte a causa del sisma, ma ora vogliono il pagamento in un’unica soluzione. Adesso basta, restituiamo le tessere elettorali”. Puntuali alle 10 del mattino i terremotati del centro Italia si sono presentati a Piazza Montecitorio, davanti la Camera dei deputati, per protestare “contro chi e’ complice di un sistema marcio, incapace di gestire l’emergenza. Dopo mesi di parole, appuntamenti istituzionali, assemblee e promesse, noi terremotati torniamo in piazza e denunciamo i troppi giochi fatti sulla nostra pelle”.

Fonte: Fanpage