Verbena, la pianta sacra dei sacerdoti druidi è un calmante naturale

0
verbena

Tisana alla verbena, un potente diuretico contro la ritenzione idrica

La verbena è una pianta officinale ricchissima di preziose proprietà. La primavera e l’estate sono le stagioni più adatte per riscoprire e utilizzare la verbena, un’erba ancora relativamente poco conosciuta tra i rimedi naturali per il nostro organismo, ma in realtà davvero eccellente.

In erboristeria si usa la verbena officinale, di origine europea, dal bel color verde e dai fiori che emanano una gradevole fragranza di limone/mandarino.

Ti potrebbe interessare anche Alimentazione anticellulite: i cibi che contrastano ritenzione idrica e inestetismi

Perché la verbena fa bene

Considerata sacra dai sacerdoti druidi, veniva anticamente raccolta nei mesi di luglio ed agosto, nel periodo del suo massimo splendore. Si tratta di un’erba dei boschi e dei prati, dal notevole potere antiossidante, in quanto ricca di metanolo e acido caffeico. Ha un notevole effetto depurativo grazie al suo contenuto di sali diuretici, ideale dunque per ridurre la ritenzione idrica. Nell’antichità era usata un po’ per tutto. Oggi, oltre che come diuretico, una tisana alla verbena ha anche un effetto calmante, una sorta di sedativo naturale.

Si usa come infuso, da bere e non solo

La verbena si usa prevalentemente sotto forma di infuso, che si prepara così: mettete un cucchiaio di foglie e fiori essiccati in infusione per circa 5-10 minuti in una tazza d’acqua bollente e bevetene, tiepide, 2 tazze al giorno per almeno un mese. Si tratta anche di un ottimo digestivo e depurativo naturale, che agisce sullo stomaco e sul sangue, quindi anche su fegato e milza, ripulendolo dalle tossine e dai calcoli.

Ti potrebbe interessare anche Ecco cosa succede al fegato se aggiungi questi alimenti alla dieta

Infuso per il pediluvio

L’infuso di verbena può essere aggiunto anche all’acqua di bagni e pediluvi. Fiori e foglie si fanno essiccare all’ombra e si fanno bollire pochi minuti; se uniti con salvia e alloro è anche efficace per eliminare i cattivi odori.

Fonte: SoluzioniBio