Ecco quali treni saranno fermi oggi a causa del maltempo

0
treni fermi
Immagine: http://www.meteoweb.eu

Maltempo, ancora neve: imbiancate Torino, Genova e Firenze. Quali treni saranno fermi oggi

  • di Biagio Chiariello

La neve è tornata nella notte sull’Italia. Anche Milano si è svegliata imbiancata. Restano chiuse le scuole in molti comuni, dalla Toscana alla Campania. Fermi almeno il 50% dei treni. Situazione di emergenza anche sulle strade. Stop alla circolazione dei Tir in molte regioni.

Ancora neve sull’Italia. Come previsto anche dalla Protezione Civile – che nella serata di ieri aveva diffuso una nuova allerta meteo – Milano, Genova e Firenze si sono svegliate imbiancate: nelle tre grandi città già in azione da qualche ora i mezzi spazzaneve e spargisale. Una coltre di neve ha ricoperto anche il Veneto e il Piemonte, ma non sono state registrate emergenze. Precipitazioni nevose fino a quote di pianura e con qualche formazione di ghiaccio al suolo anche su Umbria, Lazio, Abruzzo, Campania, Molise, Basilicata, Puglia e Calabria settentrionale. Il Dipartimento ha inoltre lanciato una allerta gialla per rischio idrogeologico sui bacini centro-meridionali dell’Emilia Romagna, sul settore orientale dell’Umbria, sull’Abruzzo, sul Molise, sulla Sicilia orientale.

Ancora disagi per chi viaggia in treno

Ridotta la circolazione dei treni. Dopo il caos degli ultimi tre giorni, per chi viaggia in treno si preannuncia una nuova giornata difficile. Il piano di emergenza di Ferrovie dello Stato ha comportato una riduzione dell’offerta ordinaria dal 50 al 70% per Liguria, Piemonte, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana e Lazio. Rfi fa sapere di aver attivato lo stato di “emergenza grave” dei piani neve e gelo, “necessario” alla luce delle “previsioni di nevicate e fenomeni di gelicidio, per garantire una migliore regolarità del servizio ferroviario”. Sulla direttrice Av Milano – Roma – Napoli è confermata la programmazione dell’80% dei treni alta velocità con le fermate a Roma Termini e a Roma Tiburtina così come previste dall’orario ufficiale. Sulla trasversale padana, Torino – Milano – Venezia e lungo la direttrice tirrenica nord, Genova – Roma, è prevista la circolazione del 90% delle corse a lunga percorrenza, del 70% tra Genova e Milano. Italo informa sul suo sito italo.treno.it di aver cancellato 12 collegamenti.

La situazione sulle strade
Anche il sistema stradale e autostradale si è attivato per l’emergenza neve. Anas ha allertato tutte le sue sale operative affinché monitorino stabilmente la rete stradale e Viabilità Italia, il centro di coordinamento presieduto dalla polizia stradale ha invitato gli automobilisti a non partire: “Il rapido evolversi delle condizioni meteo impone un’attenta valutazione della necessità di mettersi in viaggio”. Dalle 22 di ieri sera è stato disposto lo stop alla circolazione dei Tir in Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Piemonte e Campania e resta interdetto il transito al valico di Ventimiglia per i mezzi pesanti diretti in Francia: vengono deviati su Torino e successivamente ai trafori del Frejus e del Bianco.

Scuole chiuse
Decine di comuni, dalla Liguria alla Campania passando per quasi tutti quelli della Toscana, hanno deciso di chiudere le scuole.

Fonte: Fanpage

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here