VIDEO Dott. Trinca: i vaccini sono bombe che uccidono i bambini e i Senatori sono complici

5

Il Dottor Franco Trinca è un Biologo Nutrizionista, Specializzato in Scienza dell’Alimentazione all’Università di Perugia.

Nel video che segue, registrato l’11 luglio 2017 nei pressi di Piazza Montecitorio, durante una delle proteste che da mesi continuano a oltranza, il biologo spiega che sono state inviate delle PEC (Posta Elettronica Certificata) agli indirizzi e-mail delle principali istituzioni, con dei documenti scientifici in allegato.

I documenti scientifici dimostrano che gli attuali vaccini contengono metalli pesanti e altre sostanza che vanno a distruggere il sistema antiossidativo, sistema che permette agli esseri umani di vivere.

È stato dimostrato, infatti, che lo stress ossidativo ha causato la morte di bambini autistici. È lo stress ossidativo che uccide i bambini e dunque, se i vaccini contengono sostanze che causano questo stress, le massicce dosi di vaccini che il Governo vorrebbe sottoporre ai nostri figli, secondo il biologo, sono «bombe che uccidono i bambini».

Il Dottor Trinca è perentorio: se prima i Senatori potevano non saperlo, adesso lo sanno e non potendo più giustificarsi, in qualche modo, con la scusa dell’ignoranza, diventano complici di una «legge omicida».

E incalza: «Lo dico ai Senatori: se mi volete querelare, almeno lo spiego in Tribunale».


CONDIVIDI
Articolo precedenteLa “nuova” vita dello stilista Valentino. «Vado in chiesa e prego tutti i giorni»
Prossimo articoloPedofilia, archiviata l’inchiesta sul card. Barbarin. Ma la stampa tace
  • Adelaide Federico

    l’ho sempre pensato che questo enorme numero di vaccini procurerà molti danni !..legge approvata da incompetenti senza scrupoli !!!!

  • Aura Celeste

    Parole di verità!
    Grazie di cuore, dott. Trinca

  • Brasil lisarB

    hahahahaha…quanta scienza in queste parole

  • Pingback: Dottori che in TV non trovano spazio. Diamoglielo noi: condividiamo ovunque! - Socialmedia-italy()

  • Andrea Fabiano

    Altro che carri armati, la fregatura che i primi ad essere trattati da cavie sono proprio i militari, la forza viva del paese! Colpendo la forza vitale dei militari e dei bambini non si accorgono che sono votati alla distruzione. SENZA FUTURO. I liberticidi e i politicamente corretti non si stanno avvedendo che quando avranno bisogno della forza viva della nazione non l’avranno a disposizione. Più cazxoni di così si muore! E’ proprio vero, il male quando non avrà più nulla da vampirizzare si accorgerà di essere un fuoco fatuo, destinato a perire lui stesso.